SBK | Geico US Round, Gara1: Davies torna sul podio

Dopo pole e giro veloce, al gallese é mancata solo la vittoria

SBK | Geico US Round, Gara1: Davies torna sul podioSBK | Geico US Round, Gara1: Davies torna sul podio

“Pole, giro veloce, secondo posto…ho tutti i trofei tranne il più importante!” – ha commentato a caldo Chaz Davies.

Al pilota Ducati effettivamente é mancato solo il guizzo decisivo per completare una giornata perfetta al WeatherTech Raceway Laguna Seca.
Il campione in carica é stato però superiore a Davies non solo per il sorpasso decisivo ma per come ha martellato tempi costanti fino a creare un gap incolmabile per l’avversario.

Tuttavia, la prestazione di oggi è stata simile a quelle delle fasi iniziali di stagione: Davies è tornato ad essere l’uomo da battere per la prima volta dopo molti round.

“Ho fatto tutto ciò che ho potuto” -ammette Davies dopo la gara – “Ho provato a restare con Johnny negli ultimi giri, ma non avevo il passo per stargli dietro. Perdevo un decimo di qua, un altro di là…ho pensato a non sbagliare nella speranza che lui facesse qualche errore. Ne ha commessi un paio al Cavatappi, ma non ero abbastanza vicino per ricucire il distacco”.

“Ho provato la fuga all’inizio. Mi sono sorpreso vedendo il tempo di 1’23.0. Con queste temperature, è un giro veramente veloce a Laguna” – ha detto Davies commentando i primi giri.

Davies da che Gara2 sarà completamente diversa dato che partirà dalla terza fila: “Sorpassare a Laguna è una delle cose più complicate e partire dalla terza fila non sarà facile, ma in passato siamo riusciti a rimontare, sono sicuro che potremo farlo anche domani”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati