SBK | Geico US Round: Yamaha sfida il “Cavatappi”

Van der Mark e Lowes sognano di continuare la striscia di vittorie in California

SBK | Geico US Round: Yamaha sfida il “Cavatappi”SBK | Geico US Round: Yamaha sfida il “Cavatappi”

Tre vittorie in quattro gare, la prima doppietta dopo sette anni, ed entrambi i piloti sul gradino più alto del podio: il team Pata Yamaha si gode il momento di forma straordinaria concentrandosi sul prossimo impegno in campionato in programma a Laguna Seca, circuito molto suggestivo e impegnativo allo stesso tempo.

Ven der Mark e Lowes non hanno mai ottenuto successi in carriera negli Stati Uniti e vogliono ovviamente provare a smentire le statistiche, forti delle affermazioni di Brno e Donington Park.
Al di là delle vittorie, quest’anno i piloti Yamaha hanno impressionato per la consistenza delle loro prestazioni: Lowes ha chiuso ogni gara in zona punti, anche quando non saliva sul podio, mentre Van der Mark grazie al secondo posto in Gara2 a Brno è salito in terza posizione in classifica generale, a soli 9 punti di distacco da Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati), secondo.

“È un circuito fantastico ed un posto meraviglioso dove correre. Il famoso Cavatappi è divertentissimo…la televisione non gli rende giustizia! In generale, è un circuito insidioso ed è difficile riuscire ad avere un buon setup, ma ultimamente stiamo lavorando sempre meglio e questo mi invoglia ad arrivare il prima possibile e a continuare a lavorare!” – ha detto Alex Lowes.

“Lo scorso anno il risultato non è stato entusiasmante, ma quest’anno la moto è migliorata molto, come abbiamo potuto vedere negli ultimi due round. Quindi sono molto fiducioso del fatto che possiamo nuovamente lottare per il podio” – ha detto Michael Van der Mark.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati