SBK | Geico US Round: sognando la California

Le derivate di serie saranno le protagoniste assolute del fine settimana

SBK | Geico US Round: sognando la CaliforniaSBK | Geico US Round: sognando la California

Per il Campionato Mondiale MOTUL FIM Superbike è tempo di volare in America per l’atteso round al mitico circuito di Laguna Seca, in programma da venerdì 22 a domenica 24 giugno: le derivate di serie saranno l’unica classe in pista per cui i riflettori saranno tutti puntati su di loro.

Il WeatherTech Raceway Laguna Seca, situato sulle colline californiane a pochi minuti dalla città costiera di Monterey, è un tracciato molto suggestivo e impegnativo per via delle sue curve veloci e cieche, prediletto da quei piloti che amano le sfide intense.

Posto che il favorito d’obbligo rimane il leader del campionato Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK), è il Pata Yamaha Official WorldSBK il team più in forma in questo momento della stagione: Van der Mark ha ottenuto una doppietta a Donington mentre Alex Lowes ha conquistato il suo primo successo tra le derivate di serie lo scorso round a Brno, con il compagno di squadra a fargli da scudiero.
E’ evidente che il lavaro di sviluppo fatto da Yamaha in questi sta cominciando a dare i risultati sperati e attesi, a conferma della assoluta bontà del progetto: se ormai sembra tardi per pensare al mondiale pilota non lo è invece per quello costruttori, che Yamaha punta di strappare a Kawasaki.

Kawasaki che arrva a Laguna nella inusuale situzione di doversi riscattare dopo la distrastrosa Gara2 di Brno che ha visto entrambi fuori dalla zona punti: Jonathan Rea era molto arrabbiato per il suo ritiro, avventuo a segutio di un contatto proprio con il compagno di team, e cercherà di aggiungere altre vittorie al record di 61 successi che ha fatto suo in Gara 1 due settimane fa.

Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati) potrebbe essere un altro contendente per la vittoria: dopo alcune gare complicate da problemi di setup, a Brno ha mostrato tutta la sua determinazione ed è riuscito a salire sul podio.
Laguna Seca è un circuito a lui favorevole: grazie alle tre vittorie è il pilota con più successi su questa pista e quello con più esperienza nei campionati americano.

Un’altra moto in miglioramento rispetto a inizio stagione è Aprilia: Eugene Laverty (Milwaukee Aprilia) ha avuto difficoltà con il grip al posteriore, ma a Brno con il quarto posto finale ha fatto vedere progressi che fanno ben sperare per Laguna.

Gli occhi dei fan americani saranno puntati sugli idoli di casa, Jake Gagne (Red Bull Honda World Superbike Team) e PJ Jacobsen (TripleM Honda World Superbike Team): il primo torna sul tracciato dove ha fatto il suo esordio nel WorldSBK, mentre Jacobsen è pronto a correre per la prima volta dopo sette stagioni.

Di seguito gli orari del Geico US Round, ottava tappa del Campionato Mondiale Superbike, che si disputerà dal 22 al 24 giungo al WeatherTech Raceway Laguna Seca:

VENERDI’ 22 GIUGNO
18:45 – 19:25 FP1
21:30 – 22:10 FP2
1:05 – 1:45 FP3

SABATO 23 GIUGNO
18:15 – 18:35 FP4
20:00 – 20:15 Tissot-Superpole1
20:25 – 20:40 Tissot-Superpole2
23:00 Gara1

DOMENICA 24 GIUGNO
19:30 – 19:45 Warm Up
23:00 Gara2

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati