MotoGP | Test Barcellona: Vinales, “La moto era la stessa, abbiamo provato diversi set-up”

Lo spagnolo ha anche sperimentato una nuova posizione di guida: "Non si è rilevata la scelta giusta"

MotoGP | Test Barcellona: Vinales, “La moto era la stessa, abbiamo provato diversi set-up”MotoGP | Test Barcellona: Vinales, “La moto era la stessa, abbiamo provato diversi set-up”

MotoGP Test Barcellona Movistar YamahaMaverick Vinales ha concluso la giornata di test IRTA sul circuito del Montmelò con il nono tempo.

Lo spagnolo della Yamaha ha cercato di risolvere i problemi che ormai riscontra all’inizio di ogni Gp: con il serbatoio pieno non riesce ad essere competitivo. Inoltre ha sperimentato una nuova posizione di guida che però non ha dato i risultati sperati.

“Abbiamo lavorato molto con il serbatoio pieno, in particolare concentrandoci sui primi cinque-sei giri, solitamente lotto di più. Credo che abbiamo migliorato molto, alla fine del pomeriggio, e sono felice di questo. Ho cercato di spostare il peso un po’ più in dietro, perché ho pensato che avrei potuto guidare meglio così. Ma non si è rilevata la scelta giusta, perché stravolge la parte anteriore. Infine, la moto era la stessa, abbiamo provato diversi set-up per far funzionare il pneumatico anteriore. Penso che abbiamo fatto un buon lavoro oggi, ma è solo una giornata di test, abbiamo bisogno di dimostrarlo nel corso di una gara. Spero di tornare forte ad Assen ed essere in grado di spingere fin dall’inizio della gara. La moto è lì, ho solo bisogno di fare i primi cinque giri con un buon ritmo.”

Il nuovo serbatoio non è la soluzione giusta

“Volevo avere un po’ più con il corpo sul sedile per cercare di ottenere più grip, ma alla fine la moto si è mossa molto ed è stato difficile guidare. Quindi devo continuare con lo stesso stile, alla fine della giornata potevo andare veloce ci siamo divertiti.”

Un nuovo set-up ‘miracoloso

“Alla fine, quando ho configurato la moto più a mio piacimento avrei potuto fare 10 giri a 1.39 con il serbatoio pieno. Questo è stato il ritmo della gara, il ritmo per vincere. Faceva molto caldo in pista e ho pattinato un po’, ma i tempi erano lì”.

Miglioramenti anche in frenata

“Non riesco a frenare bene, non riesco a far scendere la gomma, non posso affondare, e non riesco a fermarmi. Abbiamo provato diverse configurazioni e alla fine abbiamo migliorato in questo aspetto.”

MotoGP | Test Barcellona: Vinales, “La moto era la stessa, abbiamo provato diversi set-up”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. TONYKART

    21 giugno 2018 at 18:47

    prova a dargli fuoco a quel rottame sviluppato da rossi….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati