MotoGP | Gp Barcellona Qualifiche: Lorenzo, “Siamo in un buon momento e dobbiamo approfittarne”

Il maiorchino ha conquistato la prima pole in sella alla Ducati

MotoGP | Gp Barcellona Qualifiche: Lorenzo, “Siamo in un buon momento e dobbiamo approfittarne”MotoGP | Gp Barcellona Qualifiche: Lorenzo, “Siamo in un buon momento e dobbiamo approfittarne”

MotoGP Gp Catalogna Ducati qualifiche – Jorge Lorenzo ha conquistato la pole del GRran Premio di Barcellona, settima tappa del Motomondiale 2018. Prima partenza al palo del maiorchino in sella alla Rossa.

Lo spagnolo già nel corso delle prove libere ha mostrato di avere un gran passo. In qualifica il #99 ha avuto diversi problemi alla prima uscita, con la gomma posteriore che scivolava da tutte le parti. Nel secondo run, con gomme nuove, è riuscito a stampare il miglior crono della giornata. Per domani sarà importante la scelta delle gomma, ma dopo quello che Lorenzo ha mostrato nelle FP4, con un passo gara incredibile, sarà lui l’uomo da battere.

La prima pole con Ducati

“Sono molto soddisfatto perchè oggi è stata una giornata fantastica! Siamo stati sempre competitivi e veloci in tutte le sessioni e mi sento a mio agio sulla moto. La mia prima pole position con Ducati è davvero speciale e mi da una soddisfazione particolare averla ottenuta proprio nel GP di Catalunya. Dopo le buone sensazioni del Mugello arrivare qui e riuscire a continuare con la stessa progressione significa che stiamo lavorando molto bene”.

Il racconto delle Qualifiche

“Nella prima uscita ho provato a fare il tempo ma per qualche motivo non avevo lo stesso grip con la gomma posteriore. Ho provato a scaldarla ma non teneva. Potevo fare una brutta caduta. Sono però riuscito a mantenere la calma e nella seconda uscita ho spinto al massimo. Non è stato facile perché anche Marquez stava girando molto forte, però alla fine ce l’abbiamo fatta”.

Domani la gara sarà difficle

“La gara sarà difficile, però siamo tra i favoriti e sarà molto importante mantenere la concentrazione durante tutti i 24 giri. Siamo in un buon momento e dobbiamo approfittarne. Questo non vuol dire che domani sarà facile. Gli altri sono molto vicini e sarà difficile. Abbiamo un buon passo e una grande base grazie a queste modifiche, con le quali posso spingere sempre. Domani dipenderà tutto dal passo con le gomme”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati