MotoGP | Gp Barcellona Preview: Pedrosa, “E’ sempre una gara speciale”

Lo spagnolo, giovedì, dovrebbe annunciare il suo futuro

MotoGP | Gp Barcellona Preview: Pedrosa, “E’ sempre una gara speciale”MotoGP | Gp Barcellona Preview: Pedrosa, “E’ sempre una gara speciale”

MotoGP Gp Catalogna Honda Repsol – In occasione del Gran Premio della Catalogna, settima tappa del Motomondiale 2018, Dani Pedrosa annuncerà ufficialmente quale sarà il suo futuro.

Dopo 18 anni in Honda, considerando anche le stagioni nelle categorie minori, il pilota di Sabadell lascerà la casa dell’ala dorata per ‘altre destinazioni’. Al momento ancora non c’è ancora nulla di certo. Sembra che il #26 abbia in sostanza tre alternative: il ritiro, un team clienti o, come si vocifera nelle ultime ore, un ruolo da collaudatore per la KTM. Da quanto sembra l’annuncio avverrà giovedì.

Pensando invece al Gran Premio di Barcellona, le difficoltà del Mugello non dovrebbero ripresentarsi anche qui. La pista è stata asfaltata di recente e il layout dovrebbe favorire lo stile di guida dello spagnolo. Su questo tracciato Pedrosa ha vinto 3 volte: 1 in 125 (2003), 1 in 250 (2005) e 1 in MotoGP (2008), inoltre è salito sul podio in altre 10 occasioni.

Queste le parole di Dani Pedrosa: “Il GP della Catalogna è sempre una gara speciale perché tutti i nostri familiari, i fan e gli amici sono qui. Si ha sempre una grande atmosfera e una grande sensazione. La pista in sé è molto bella, anche se impegnativa, in particolare per le gomme. Hai bisogno di lavorare molto sulla messa a punto delle sospensioni e del telaio per assicurarti di avere un buon grip, perché si sta in piega per la maggior parte del tempo. Siamo tornati quasi al layout originale con le ultime due curve in discesa, una delle parti migliori del tracciato”.

Foto: Alex Farinelli

MotoGP | Gp Barcellona Preview: Pedrosa, “E’ sempre una gara speciale”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati