MotoGP | Ufficiale, Pedrosa e Honda è divorzio

Dopo 18 anni cessa il rapporto tra lo spagnolo e la casa dall'ala dorata

MotoGP | Ufficiale, Pedrosa e Honda è divorzioMotoGP | Ufficiale, Pedrosa e Honda è divorzio

Honda HRC Dani Pedrosa – Dopo 18 anni la Honda e Dani Pedrosa si lasciano. Ad annunciarlo un comunicato ufficiale della casa giapponese.

Il pilota di Sabadell corre in MotoGP con i colori Honda Repsol al 2006 e con la casa giapponese ha vinto un titolo nella classe 125cc e due nella classe 250cc.

Dal 2006, quando lo spagnolo è entrato a far parte del Repsol Honda Team, ha ottenuto 31 vittorie ed è arrivato secondo nel Campionato MotoGP in tre occasioni.

“Oggi è un giorno triste per me. A nome di HRC, voglio ringraziare Dani per tutto il suo duro lavoro e per esprimere la nostra gratitudine per questi due decenni insieme, augurandogli anche il meglio della fortuna e del successo. Grazie, Dani.” – ha detto Yoshishige Nomura Presidente HRC

“Voglio ringraziare HRC per tutti questi anni di grande successo, sono cresciuto non solo come pilota ma anche come una persona con loro – ha detto Dani Pedrosa – Avrò sempre HRC nei miei ricordi e nel mio cuore. Nella vita abbiamo tutti bisogno di nuove sfide e sento che è ora di cambiare. Grazie ancora ad HRC.”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

7 commenti
  1. Avatar

    ueueue

    5 Giugno 2018 at 13:52

    X Loprenzo?…

  2. Avatar

    nandop6

    5 Giugno 2018 at 14:50

    Ma si sa dove andrà????

  3. Avatar

    cujo

    5 Giugno 2018 at 14:55

    a parte la parentesi con il SIC, pilota indiscutibile…

    no nando, non ho trovato niente sulla destinazione, ammesso che continui…

    ma non credo che aspetteremo molto per sapere di lui e altri piloti…

  4. Avatar

    Ronnie

    5 Giugno 2018 at 20:41

    Pedrosa farebbe molto comodo sia a Ducati che a Yamaha come team satellite o ufficiale ma soprattutto per lo sviluppo e per sapere svariati segreti sulla Honda HRC ufficiale. Anche se ho qualche dubbio che abbia sempre avuto lo stesso trattamento di Marquez.

    • Avatar

      Ronnie

      5 Giugno 2018 at 20:42

      Chiaramente farebbe molto comodo anche a Suzuki e ancora di più ad Aprilia e KTM specie per la tipologia di moto delle ultime 2 case citate.

  5. Avatar

    MSC crociere

    5 Giugno 2018 at 22:31

    ce ne ha messo di tempo a capire di cambiare aria…è una cosa che doveva fare da almeno 3 anni e adesso magari faticherà a trovare una sella decente.
    Chissà che non lo ingaggi proprio la Ducati..

  6. Avatar

    supermariacion

    5 Giugno 2018 at 23:10

    Lo zio Repsol ti ha chiuso i rubinetti?? O forse era il papà? Hahahahahahahahh il mercato piloti della MotoGP rasenta lo stile delle soap-opera!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati