SBK | Prosecco DOC UK Round, Gara2: strepitosa doppietta per Michael Van der Mark

Sul podio salgono uno straordinario Toprak Razgatlioglu e Jonathan Rea

SBK | Prosecco DOC UK Round, Gara2: strepitosa doppietta per Michael Van der MarkSBK | Prosecco DOC UK Round, Gara2: strepitosa doppietta per Michael Van der Mark

Michael Van der Mark completa un sensazionale fine settimana a Donington Park, teatro del sesto round del Campionato Mondiale Superbike, conquistando anche la vittoria in Gara2: l’olandese non era tra i piloti più attesi nel fine settimana, invece ha dimostrato di saper capitalizzare il potenziale della sua R1 e di aver anche imparato dagli errori passati.

Con la doppietta di oggi, Van der Mark divide la ribalta con il pilota turco Toprak Razgatlioglu che conquista il suo primo podio in carriera grazie a uno strepitoso sorpasso nei giri finali nientemeno che su Jonathan Rea, terzo al traguardo: è nata una stella?

Il Campione in carica Jonathan Rea si deve “accontentare” del terzo posto al temine di una corsa che ha provato in tutto i modi a vincere: le Kawasaki si sono però rivelate inferiori alla Yamaha sulla distanza gara, dove le R1 sono state più efficaci.

Alex Lowes è scivolato nelle ultime fasi di gara al quarto posto dopo essere stato nel terzetto di testa per tutta la gara: per lui un po’ di comprensibile delusione per non essere riuscito a salire sul podio nella gara di casa, considerando anche quanto fatto vedere dal compagno di team nelle due gare.

Risale Chaz Davies ma il quinto posto di oggi non è sufficiente a salvare un fine settimana in cui vede Jonathan Rea allontanarsi in maniera preoccupante in classifica: la Ducati deve fare molto di più, specialmente quando la Kawasaki non dispone del pacchetto migliore in gara, se vuole tentare di strappare la corona iridata al KRT.

Gara difficile anche per Tom Sykes che ha faticato molto ad avere la meglio su Lorenzo Savadori, settimo con una buona Aprilia: il pilota Kawasaki conclude male un fine settimana iniziato con la gloria del record di pole position nella storia delle derivate di serie.

Ottava posizione per Leon Camier che ha guidato molto bene considerando le non perfette condizioni fisiche: aspettiamo di vederlo al meglio tra 15 giorni in Repubblica Ceca per vederlo lottare nelle posizioni di testa.
Completano la top 10 Jordi Torres con MV Agusta e Loris Baz con BMW Althea.

Prossimo appuntamento tra due settimane, dall’8 al 10 giugno, quando le derivate di serie faranno ritorno all’Autodromo Brno per l’Acerbis Czech Round.

Di seguito l’ordine di arrivo di Gara2 del Prosecco DOC UK Round, sesto appuntamento del Campionato Mondiale Motul FIM Superbike, a Donington Park:

1. Michael van der Mark NED PATA Yamaha YZF-R1 23 laps
2. Toprak Razgatlioglu TUR Puccetti Kawasaki ZX-10RR +2.328s
3. Jonathan Rea GBR Kawasaki Racing ZX-10RR +2.614s
4. Alex Lowes GBR PATA Crescent Yamaha R1 +2.894s
5. Chaz Davies GBR Aruba.it Racing Ducati Panigale R +4.797s
6. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10RR +8.224s
7. Lorenzo Savadori ITA Milwaukee Aprilia RSV4 +9.169s
8. Leon Camier GBR Red Bull Honda CBR1000RR SP2 +18.488s
9. Jordi Torres ESP MV Agusta 1000 F4 +19.964s
10. Loris Baz FRA Althea BMW S1000RR +20.207s
11. Marco Melandri ITA Aruba.it Racing Ducati Panigale R +23.803s
12. Leandro Mercado ARG Orelac Racing VerdNatura Kawasaki ZX-10RR +28.845s
13. Jake Gagne USA Red Bull Honda CBR1000RR SP2 +29.741s
14. Luke Mossey GBR Team Pedercini Kawasaki ZX-10RR +31.156s
15. Bradley Ray GBR Buildbase Suzuki GSX-R1000 +33.321s
16. PJ Jacobsen USA TripleM Honda CBR1000RR SP2 +34.175s
17. Ondrej Jezek CZE Guandalini Yamaha YZF-R1 +47.360s
18. Niccolo Canepa ITA PATA Crescent Yamaha R1 +47.701s
19. Gino Rea GBR OMG Racing Suzuki GSX-R1000 +57.365s

Did not finish
Mason Law GBR Team WD-40 Kawasaki ZX-10RR
Eugene Laverty IRE Milwaukee Aprilia RSV4
Roman Ramos ESP Team GoEleven Kawasaki ZX-10RR
Xavi Fores ESP Barni Ducati Panigale R
Leon Haslam GBR Puccetti Kawasaki ZX-10RR
Michael Ruben Rinaldi ITA Aruba.it Racing Ducati Panigale R

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati