SBK | Prosecco DOC UK Round: Lowes e Van der Mark cercano riscatto

Al loro fianco ci sarà anche il test rider Niccolò Canepa

SBK | Prosecco DOC UK Round: Lowes e Van der Mark cercano riscattoSBK | Prosecco DOC UK Round: Lowes e Van der Mark cercano riscatto

Il weekend di Imola per il team Pata Yamaha è stato il peggiore della stagione sin qui disputata: entrambi i piloti non sono riusciti ad entrare nei primi cinque, accumulando solo 26 punti e facendo registare anche il primo ritiro del 2018.

Comprensibile quindi che Michael Van der Mark e Alex Lowes vogliano lasciarsi alle spalle Imola concentrandosi su Donington Park, dove in passato hanno ottenuto buoni risultati: per il pilota inglse si tratta anche di un appuntamento molto speciale, un round di casa come per nessun altro dato che vive a soli 5 minuti di distanza dal tracciato.

In questa occasione due piloti titolari verranno affiancati dal tester Niccolò Canepa (Yamaha Motor Europe): il Campione del Mondo FIM Endurance 2017 ha debuttato nel WorldSBK nel 2008, l’anno dopo aver vinto la Superstock 1000, mettendo insieme complessivamente ben 75 gare.

“È sempre speciale correre in Gran Bretagna e spero di continuare con i progressi fatti fino ad ora in questa stagione. Dopo il doppio podio di Assen, avevamo un buon passo ad Imola e sento che possiamo rifarci a Donington, un circuito che si adatta meglio alle caratteristiche della R1 e dove ho anche vinto in passato nel WorldSSP. Anche il meteo non sembra male, quindi non vedo l’ora di scendere in pista venerdì per la prima sessione di prove libere!”. – ha detto Michael Van der Mark.

“È un circuito divertente su cui correre, specialmente il settore che va dalla Redgate alla Hollywood, le Craner Curves, l’Old Haiprin e la Schwantz è uno dei migliori settori in assoluto di tutti i circuiti del mondo”, afferma impaziente di salire in moto venerdì. “È un valore aggiunto essere così vicino casa per me e adoro correre davanti al mio pubblico, è sempre entusiasmante. Non vedo l’ora di iniziare!” – ha dichiarato Alex Lowes.

“Sono veramente orgoglioso del fatto che mi abbiano dato l’opportunità di correre. L’obiettivo del weekend sarà aiutare il team nello sviluppo della moto per le prossime gare, ma penso che possiamo anche lottare per un buon risultato. Donington è un circuito che mi piace molto e l’atmosfera in Inghilterra è sempre magnifica!” – ha concluso Niccolò Canepa.

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati