MotoGP | Paolo Ciabatti (Ducati): “Tra il Mugello e Barcellona sceglieremo tra Lorenzo e Petrucci”

Il D.S. Ducati ha aggiunto: "Miller rimarrà con Pramac ed avrà la GP19"

MotoGP | Paolo Ciabatti (Ducati): “Tra il Mugello e Barcellona sceglieremo tra Lorenzo e Petrucci”MotoGP | Paolo Ciabatti (Ducati): “Tra il Mugello e Barcellona sceglieremo tra Lorenzo e Petrucci”

MotoGP Paolo Ciabatti rinnovo Lorenzo Ingaggio Petrucci – La Ducati dopo il rinnovo biennale (e con un sostanzioso rialzo) di Andrea Dovizioso deve scegliere chi affiancare al pilota forlivese nella prossima stagione.

Il punto interrogativo è se rinnovare il contratto a Jorge Lorenzo (ma il maiorchino dovrebbe ridursi di molto il faraonico ingaggio) oppure se puntare su Danilo Petrucci, rider ternano del Team Ducati Pramac.

Il Direttore sportivo Paolo Ciabatti ha fatto capire che al momento è fuori dai giochi Jack Miller, che comunque il prossimo anno disporrà di una Ducati GP19 sempre nel Team Pramac.

La decisione verrà presa a cavallo tra i Gran Premi del Mugello e di Barcellona, anche perchè a giugno scade l’opzione Ducati su “Petrux”.

“Dobbiamo prendere una decisione sicura a giugno, perché le opzioni che abbiamo con Danilo e Jack scadranno il 30 giugno. Decideremo tra il Mugello e la Catalunya – ha detto Ciabatti così come riportato da As.com – Tutti sanno che Jorge è stato il pilota più pagato nella storia della MotoGP e, dopo aver apportato un importante miglioramento al contratto di Andrea, non abbiamo in linea di principio la possibilità di pagare un altro pilota come abbiamo fatto con Jorge.”

PER LORENZO CONTRATTO ALLA DOVIZIOSO DI DUE ANNI FA?

“Sì, perché no, ma la cosa più importante è prendere una decisione prima di parlare di soldi, sapendo che il lavoro svolto da un buon risultato. Se non riusciamo a risolvere questa situazione, vedremo sempre gare come quelle di Le Mans, che non sono il livello di Jorge o quelle che lui vuole. Vedremo come andrà al Mugello e possiamo anche “aspettare” Lorenzo fino a Barcellona. Ma non possiamo andare oltre anche per rispetto degli altri piloti che hanno la possibilità di andare in un’altra squadra e di essere liberi di farlo.”

MILLER PRAMAC 2019

“Danilo (Petrucci, ndr) è stato nel team ‘factory supporter’ per quattro anni e quando vedi una gara come quella di Le Mans, capisci che è pronto per la squadra ufficiale. Quella di Jack (Miller, ndr) è la prima stagione e guida una moto 2017. L’anno prossimo rimarrà con Pramac con una moto 2019 uguale a quella dei due piloti del team ufficiale e penso che la soluzione ideale per Pramac sia Miller con la moto ufficiale e Bagnaia, che ora è in testa al campionato Moto2, con la 2018, per iniziare senza pressioni e imparare.”

LORENZO O PETRUCCI, UNO LASCERA’ LA DUCATI

“Fa sempre male perdere un pilota che ha lavorato bene con te e, se hai un buon rapporto personale, è ancora più difficile. Conosco Danilo da quando ha iniziato nel campionato italiano Superstock, sin da quando era bambino, ma mi piace molto anche Jorge. È una persona molto positiva, una persona fantastica. È sempre una decisione difficile scegliere in queste circostanze, perché sai che ne scegli una buona, ma anche che ne perdi un’altra buona. Questa è la parte del mio lavoro che non mi piace, quella di prendere decisioni per piloti che sono anche persone. Mi dispiace finire i cicli, ma questa è la vita e l’importante è fare tutto con onestà intellettuale e rispetto per le altre opportunità che i piloti hanno. Non possono arrivare fino al 30 giugno senza sapere il loro futuro.”

MotoGP | Paolo Ciabatti (Ducati): “Tra il Mugello e Barcellona sceglieremo tra Lorenzo e Petrucci”
4.5 (90%) 4 vote[s]
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    ueueue

    25 maggio 2018 at 09:45

    Jahahajaaaaaaahahaa loprenzo certo che per il miglior pilota al mondo , il più veloce ,all’apice della carriera che figura…. ahiahiahi

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati