SBK | Prosecco DOC UK Round: il Campionato si misura con la storia

Donington Park potrebbe essere una tappa decisiva, come spesso è accaduto in passato

SBK | Prosecco DOC UK Round: il Campionato si misura con la storiaSBK | Prosecco DOC UK Round: il Campionato si misura con la storia

Il Campionato Mondiale MOTUL FIM Superbike torna dove tutto è iniziato trent’anni fa, sul mitico tracciato di Donington Park, situato nelle colline del Leicestershire, nella più tipica campagna inglese: è un circuito fatto per entrare nella storia e in questa stagione le occasioni per riscriverla sulla carta non mancheranno.

Fresco della sensazionale doppietta in Italia, Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) ha eguagliato il record di 59 vittorie di Carl Fogarty e proverà a superarlo, anche se su 16 gare disputate qui ha ottenuto solo due vittorie.

Quello che è considerato il re di Donington Park, Tom Sykes è stato infatti detronizzato la scorsa stagione dal compagno di team dopo una striscia di nove vittorie consecutive, quindi cercherà comprensibilmente di riprendersi la ribalta.
Detentore del record di pole e del giro più veloce a Donington, Sykes cerca anche il record assoluto di pole position nel Campionato Mondiale delle derivate di serie.

Oltre al duo Kawasaki son tanti i piloti di casa che vedremo schierarsi sulla griglia di partenza, tra questi ovviamente il principale rivale di Jonathan Rea per il titolo, anche se con un gap di 47 punti, Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati) che però ha un passato complicato qui a Donington Park dato che, non è ancora riuscito a vincere.

Altro pilota molto atteso sarà Alex Lowes (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) che spera di mettersi alle spalle gli ultimi risultati ottenuti regalando spettacolo al suo pubblico: ha molta esperienza del tracciato dove è salito sul podio in due occasioni, lo scorso anno e nel 2014.

Un altro eroe britannico che vorrà regalare spettacolo al suo pubblico è Leon Camier, in recupero dopo l’infortunio che si è procurato in Spagna: il pilota Honda ha provato a gareggiare a Imola ma il dolore per le fratture non ancora guarite è stato troppo forte.
Ora spera che i tempi siano maturi per un suo rientro alla grande a Doningoton.

Infine l’irlandese Eugene Laverty (Milwaukee Aprilia) continua nel suo percorso di recupero fisico dopo il tremendo incidente in Thailandia, che gli ha procurato la frattura del bacino: tornato prima del tempo a Imola, il pilota Aprilia è stato stoicamente protagonista di due grandi prove in gara.

I fan inglesi avranno l’opportunità di vedere anche tanti loro connazionali come wildcard: Leon Haslam (Kawasaki Puccetti Racing), Bradley Ray (Buildbase Suzuki), Gino Rea (OMG Racing UK) ed il tester Niccolò Canepa (Yamaha Motor Europe).

Di seguito tutti gli appuntamenti del Prosecco DOC UK Round, che si disputerà a Donington Park dal 25 al 27 maggio.

VENERDI’ 25 MAGGIO
10:45 – 11:25 WorldSBK – FP1
13:30 – 14:10 WorldSBK – FP2
17:05 – 17:45 WorldSBK – FP3

SABATO 26 MAGGIO
10:00 – 10:20 WorldSBK – FP4
11:45 – 12:00 WorldSBK – SP1
12:10 – 12:25 WorldSBK – SP2
14:15 WorldSBK – Race 1

DOMENICA 27 MAGGIO
10:45 – 11:00 WorldSBK – WUP
14:00 WorldSBK – Race 2

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati