MotoGP | Gp Le Mans: Successo di Marquez, Petrucci e Rossi sul podio, Dovizioso out

Il campione della Honda allunga in classifica mondiale, a terra anche Zarco

MotoGP | Gp Le Mans: Successo di Marquez, Petrucci e Rossi sul podio, Dovizioso outMotoGP | Gp Le Mans: Successo di Marquez, Petrucci e Rossi sul podio, Dovizioso out

MotoGP Gp Francia Gara – Il Gran Premio di Francia classe MotoGP è stato vinto da Marc Marquez, che dopo aver fatto sfogare i suoi avversari si è portato al comando senza più lasciarlo fino alla bandiera a scacchi.

Per il pilota del Repsol Honda Team si tratta della terza vittoria della stagione, la 38esima in MotoGP (eguagliato Casey Stoner nella classifica di tutti i tempi), la 64esima in carriera. Era dal 2014 che non vinceva tre gare consecutive.

Sul podio con lui un grandissimo Danilo Petrucci (sesto podio in MotoGP), in sella alla Ducati GP18 del Team Pramac e un redivivo Valentino Rossi, che partendo dalla terza fila è riuscito a centrare il podio (Podio numero 193 in Top Class).

Gara da dimenticare per Andrea Iannone, Andrea Dovizioso e per l’idolo di casa Johann Zarco, tutti a terra, fortunatamente senza conseguenze fisiche.

Complice la caduta di Dovizioso e Zarco, Marquez è sempre più leader della classifica iridata.

GARA

Pronti-via è partito a razzo Jorge Lorenzo, che ha tenuto per 9 giri la testa della gara, una gara che ha perso subito uno dei papabili protagonisti, Andrea Iannone (Suzuki), scivolato a poche curve dal via, senza riportare conseguenze fisiche quando era nelle primissime posizioni.

Davanti la lotta è stata poi tra Andrea Dovizioso, Johann Zarco e Marc Marquez, con Dovizioso caduto dopo poco aver preso il comando della gara. Un vero peccato per DesmoDovi, che tornando al box era disperato per l’occasione buttata e per i punti persi in ottica mondiale.

Pochi giri dopo è toccato all’idolo di casa Zarco cadere, anche lui fortunatamente senza conseguenze fisiche. Una “mazzata” per il francese, dopo la pole conquistata ieri davanti al suo pubblico.

La gara è vissuta poi sulla tentata fuga di Marc Marquez, tallonato da Danilo Petrucci e Valentino Rossi, con quest’ultimo che che è stato autore di una grande partenza e di una grande gara.

Marquez ha poi allungato andando a tagliare in prima posizione davanti a Danilo Petrucci e Valentino Rossi.

Ottima la gara dell’australiano Jack Miller (Ducati Pramac), giunto quarto al traguardo davanti agli spagnoli Dani Pedrosa, Jorge Lorenzo e Maverick Vinales.

Stoico Cal Crutchlow, che dopo il terribile high-side delle qualifiche con tanto di ricovero all’ospedale, è giunto ottavo al traguardo davanti all’Aprilia di Aleix Espargarò e alla Suzuki di Alex Rins.

MotoGp Gara Le Mans - GP di Francia - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 93 Marc Marquez Honda Repsol Honda Team 41:53.647
2 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team +1.984
3 9 Danilo Petrucci Ducati Ducati Team +2.142
4 43 Jack Miller Ducati Pramac Racing +2.940
5 46 Valentino Rossi Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp +3.053
6 44 Pol Espargaro Ktm Red Bull Ktm Factory Racing +5.935
7 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt +7.187
8 20 Fabio Quartararo Yamaha Petronas Yamaha Srt +8.439
9 35 Cal Crutchlow Honda Lcr Honda Castrol +9.853
10 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar +13.709
11 99 Jorge Lorenzo Honda Repsol Honda Team +15.003
12 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini +29.512
13 5 Johann Zarco Ktm Red Bull Ktm Factory Racing +33.061
14 55 Hafizh Syahrin Ktm Red Bull Ktm Tech 3 +35.481
15 88 Miguel Oliveira Ktm Red Bull Ktm Tech 3 +36.044
16 36 Joan Mir Suzuki Team Suzuki Ecstar 1 Lap

Le Mans - GP di Francia - Risultati Gara

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

MotoGP | Gp Le Mans: Successo di Marquez, Petrucci e Rossi sul podio, Dovizioso out
5 (100%) 1 vote[s]
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    Ronnie

    20 maggio 2018 at 15:24

    Se Marquez non cade riportando qualche infortunio il mondiale sembra già finito.

    Le Yamaha ufficiali sono in difficoltà e senza cadute faticano a trovare il podio. Le Ducati sembrano quelle che hanno più piloti che possono stare nella top 5 o top 10, mentre Marquez con la Honoda fa quello che vuole.

    Se Marquez andrà forte anche al Mugello e le Ducati no riusciranno a fare un podio con 3 moto il mondiale sembra già deciso.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati