Moto2 | Gp Le Mans Gara: Bagnaia domina e allunga in classifica

Sul podio Marquez e Mir, caduta per Baldassarri e Pasini

Moto2 | Gp Le Mans Gara: Bagnaia domina e allunga in classificaMoto2 | Gp Le Mans Gara: Bagnaia domina e allunga in classifica

Moto2 Gp Francia Gara – E’ Francesco Bagnaia ad aggiudicarsi il Gran Premio di Francia classe Moto2. Terza vittoria stagionale.

Il pilota dello Sky Racing Team, partito dalla pole, non ha mai ceduto il comando della gara, dominando sin dalla prima curva. Alle spalle del torinese la coppia di piloti del team Marc VdS, con Alex Marquez e Joan Mir. Il primo ha tentato di tenere il passo del vincitore, ma nel finale si è dovuto arrendere. Il rookie invece, ha conquistato il primo podio in carriera nella classe intermedia.

Quarto posto per Marcel Schrötter, che precede Xavi Vierge, autore di una rimonta incredibile e Miguel Oliveira. Il pilota spagnolo del team Dynavolt Intact, a causa di un guasto alla pompa della benzina è stato costretto a partire dall’ultima casella dello schieramento, rimontando fino alla quinta posizione.

Settima posizione per Romano Fenati, in lotta per tutta la gara per la quinta posizione. Alle spalle del pilota del team Marinelli Snipers, Fabio Quartararo e Brad Binder (KTM Ajo). Ottima prestazione di Stefano Manzi (Forward) che completa la top ten.

Andrea Locatelli (ItalTrans) ha chiuso in undicesima posizione, mentre Simone Corsi, dopo una buona prima parte di gara ha chiuso quattordicesimo.

Da segnalare le cadute di Mattia Pasini (ItalTrans) e Lorenzo Baldassarri (Pons HP), il primo è poi riuscito a ripartire chiudendo in diciottesima posizione.

Grazie alla vittoria, Francesco Bagnaia consolida la leadership in campionato, con 98 punti. Alle sue spalle, Miguel Oliveira, a quota 73, Alex Marquez, a 67 punti, e Lorenzo Baldassarri con 64.

moto2 Gara Le Mans - GP di Francia - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Le Mans - GP di Francia - Risultati Gara

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati