MotoGP | Gp Le Mans Conferenza Stampa: Rossi, “Dobbiamo vivere alla giornata”

Il pesarese della Yamaha confida nella pista francese per tornare competitivo

MotoGP | Gp Le Mans Conferenza Stampa: Rossi, “Dobbiamo vivere alla giornata”MotoGP | Gp Le Mans Conferenza Stampa: Rossi, “Dobbiamo vivere alla giornata”

MotoGP Conferenza Stampa GP Francia – Valentino Rossi ha parlato alla vigilia della prima giornata di prove del Gran Premio di Francia, quinto appuntamento della MotoGP 2018.

Il pilota della Yamaha era presente alla classica conferenza stampa Pre-GP ed ha parlato anche dei recenti test effettuati a Jerez e al Mugello.

La Yamaha non è ancora competitiva in tutte le piste e questo non aiuta il pesarese, che in classifica mondiale è sesto a 30 punti dalla vetta, occupata da Marc Marquez.

MOMENTO DIFFICILE

“Veniamo da un momento difficile, perché non sono veloce e forte, ma nei test di Jerez e del Mugello non abbiamo provato molte cose. Abbiamo lavorato su piccoli dettagli. Al Mugello è stato un test per comprendere il bilanciamento per la gara. E’ stata una giornata difficile perché pioveva. Su questa pista (Le Mans) la M1 va bene, ma dobbiamo capire quale sia il nostro livello rispetto agli avversari. Non ho vinto molto qui ma ho fatto molte belle gare. La pista mi piace, ci sono forti staccate e cambi di direzione e qui la Yamaha va bene, ero andato bene anche con la Ducati. E’ una buona pista, molto piatta e con il nuovo asfalto l’aderenza è ottima.”

YAMAHA M1, TEMPISTICHE PER RITROVARE COMPETITIVITA’

“E’ difficIle da dire, spero il più presto possibile. La Yamaha sta lavorando, ma c’è bisogno di tempo per trovare qualcosa di diverso. Sicuramente dalla seconda metà di stagione, spero di farlo prima. Da una pista all’altra le moto fanno funzionare la gomma in modo diverso. Il livello è alto e tutti sono vicini. Per restare nella Top Five devi avere una prestazione che ti avvicini alla vittoria. Speriamo quindi di riuscire ad arrivarci presto.”

LE MANS PISTA YAMAHA

“E’ una gara importante perchè negli ultimi anni siamo sempre andati forti. Non penso che saremo i più veloci, ma dobbiamo sperare che la pista ci aiuti. Dobbiamo cercare di essere più vicini a quelli davanti. Non so se è un problema della nostra moto, le altre vanno bene in alcune piste e male in altre, noi andiamo un po’ peggio. Il meteo sembra sia “buono” e sarà importante per lavorare. Dopo le mans andremo a Barcellona a testare, dobbiamo vivere alla giornata.”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati