MotoGP | Gp Stati Uniti Gara: Petrucci, “Sono molto deluso”

Il ternano non va oltre il dodicesimo posto, Miller chiude nono

MotoGP | Gp Stati Uniti Gara: Petrucci, “Sono molto deluso”MotoGP | Gp Stati Uniti Gara: Petrucci, “Sono molto deluso”

MotoGP GP Stati Uniti Alma Pramac Racing Gara – E’ un Danilo Petrucci deluso quello che ha parlato al termine del Gran Premio delle Americhe, terza tappa del Motomondiale 2018, concluso in dodicesima posizione. Il pilota del Team Ducati Pramac non è mai stato competitivo e spera che questa delusione lo aiuti ad andare più forte a Jerez.

“E’ stato un week end difficile. Siamo riusciti in qualifica a migliorare e questo mi ha dato molta fiducia. Pensavo di poter stare con il gruppo della Top 10 ma all’inizio ho perso tantissimo anche perché non sono riuscito a far lavorare bene la gomma che abbiamo scelto – ha detto Danilo Petrucci – E’ un peccato, sono molto deluso e spero che questa delusione mi aiuti ad andare più forte a Jerez.”

E’ andata meglio al suo team-mate Jack Miller, che ha chiuso nono.

“Sono molto soddisfatto soprattutto perché sono riuscito a recuperare molte posizioni. E’ chiaro che possiamo fare molto meglio, soprattutto in qualifica, ma questo è comunque un buon risultato. Dopo aver superato Lorenzo e Rabat ero convinto di poter chiudere agevolmente in ottava posizione ma ho commesso un piccolo errore. Non importa, faremo meglio a Jerez.”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati