MotoGP | GP Argentina, Gara: Alex Rins, “Davvero soddisfatto per questo risultato”

Iannone: "Contento per il podio di Alex"

MotoGP | GP Argentina, Gara: Alex Rins, “Davvero soddisfatto per questo risultato”MotoGP | GP Argentina, Gara: Alex Rins, “Davvero soddisfatto per questo risultato”

Strepitoso terzo posto per Alex Rins nel Gran Premio d’Argentina, secondo appuntamento del mondiale 2018 di MotoGP. Lo spagnolo ha condotto una gara attenta, battagliando dapprima con Jack Miller e successivamente col duo Zarco – Crutchlow. Un terzo posto che da morale in vista del prossimo GP di Austin. Bene anche Andrea Iannone, anche se l’italiano si è dovuto accontentare dell’ottavo tempo.

Ecco le parole di Alex Rins: “Sono molto soddisfatto di questa gara perchè dopo la partenza ritardata non è stata semplice. Ma alla fine, quando abbiamo iniziato, mi sentivo davvero bene in sella alla moto. Quando ero dietro Miller pensavo, ‘OK, forse ho bisogno di sorpassarlo e andare’, perché la mie sensazioni erano perfette. Ho preso la testa della gara, ma ho commesso un piccolo errore. La pista era molto difficile dato che alcune zone risultavano umide, specialmente fuori dalla linea di corsa”.

“Io, il mio team e tutti in Giappone abbiamo lavorato duramente per avere una moto competitiva e per fortuna ce l’abbiamo fatta! Il Texas è una delle mie piste preferite, nonostante il fatto che l’anno scorso ho avuto un incidente e mi sono rotto il braccio. Quest’anno arriviamo con più esperienza e con una grande moto”ha concluso.

Qui le impressioni di Andrea Iannone: “Sono stato uno dei primi a decidere di cambiare moto dopo il primo giro di riscaldamento, ma sfortunatamente tutti mi hanno copiato! Sto scherzando, ma la verità è che in pochi minuti l’asfalto e le condizioni sono cambiate molto. In ogni caso, non avevo una buona posizione in griglia e questo mi ha deluso perché ho avuto un buon passo durante la gara. Ho provato a effettuare dei sorpassi, ma sono incappato in alcuni errori. Sono davvero contento per Suzuki e Alex. Il mio risultato, inoltre, è stato abbastanza buono. Stiamo lavorando bene e faremo del nostro meglio ad Austin!”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati