MotoGP | Gp Argentina Gara: Agostini difende Marquez, “Quello che dice Rossi non è vero”

Il quindici volte iridato ha aggiunto: "Quello che è successo ieri tra Rossi e Marquez è sempre accaduto"

MotoGP | Gp Argentina Gara: Agostini difende Marquez, “Quello che dice Rossi non è vero”MotoGP | Gp Argentina Gara: Agostini difende Marquez, “Quello che dice Rossi non è vero”

MotoGP Gp Argentina Gara – Quanto accaduto ieri a Termas de Rio Hondo tra Marc Marquez e Valentino Rossi (clicca qui per leggere le parole del #46, quelle dello spagnolo e rivivere in video i fatti incriminati), che ha riacceso il “fuoco” della polemica, trova anche dei “difensori” del pilota spagnolo. Uno di questi è Giacomo Agostini, 15 volte iridato, che intervistato a “Tutti Convocati su Radio 24”, ha espresso il suo parere, che di seguito riportiamo.

“Possiamo andare avanti una vita a polemizzare, ma non è giusto perché il nostro sport è fatto così. Guardiamo la Formula 1 è la stessa cosa, si spingono, si buttano fuori e si tamponano. Certamente non si dovrebbe esagerare, Marquez ha sbagliato e poi si è scusato. Non credo che vada squalificato, perché lui si e gli altri no? Ieri ha già ricevuto penalità in gara, ha buttato via la gara con la penalizzazione finale. Se ogni volta lo squalifichiamo, allora non corriamo più, lasciamoli tutti a casa!”

Poi ha parlato delle dichiarazioni di Valentino Rossi, che aveva accusato Marquez di puntare la gamba dei piloti.

“Non è vero quello che dice Rossi, Marquez non punta alla gamba dei piloti, ora sono tutti un po’ nervosi e tutti esagerano. Quello che è successo ieri tra Rossi e Marquez è sempre accaduto, è successo a me, è successo a Valentino Rossi; in questa gara anche Zarco che ha buttato fuori Pedrosa.”

Un’ultimo pensiero sulle scuse di Marquez, respinte al mittente.

“Appena terminata la gara hai ancora l’adrenalina a 1000. Forse era meglio aspettare, forse si calmavano le acque, però poi se non vai subito ti accusano “ecco non è andato a scusarsi”, diventa una situazione molto difficile. Se non vai diventi un bastardo, se vai ti accusano lo stesso. Questi contatti in pista andrebbero evitati, ma non si possono cancellarle, altrimenti bisognerebbe lasciare a casa metà dello schieramento di tutte e tre le classi.”

MotoGP | Gp Argentina Gara: Agostini difende Marquez, “Quello che dice Rossi non è vero”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

84 commenti
  1. fatman

    9 aprile 2018 at 18:16

    Bestlap?
    Buco di Cujo?
    Superm@rikki@n?
    Ueueue (napoletano)?
    A’nvedi come balla Nando?
    Tavulliaboys?

    Suk@t@!!!

    • V.D.S

      9 aprile 2018 at 19:08

      Hai dimenticato il bast***o rosso,l’imperatore dei vigliacchi troll.
      Chissà se si è finalmente fatto brillare!

  2. MSC crociere

    9 aprile 2018 at 18:53

    Bravo Ago, almeno uno che riesce ad essere oggettivo e non ha le fette di salame sugli occhi

  3. V.D.S

    9 aprile 2018 at 18:53

    Ah ah ah..Mitico Ago,uno che non ha bisogno di leccare troppi c**i gialli.
    Meda avrà infartato leggendo questa dichiarazione.
    Ora verrà massacrato dai talebans e tacciato di blasfemia,appenderanno anche il suo fantoccio al patibolo insieme a quello di Marquez..

  4. Bubu

    9 aprile 2018 at 18:57

    Agostini, co****e era quando correva e co***e rimane adesso da vecchio !!!

  5. doctor46

    9 aprile 2018 at 19:02

    Ago si caga angora addosso perché crede che Rossi possa superarlo come numero di titoli, anche se i 9 titoli di Rossi valgono in realtà una trentina di quelli di Ago conquistati con moto nettamente superiore.

    • V.D.S

      9 aprile 2018 at 19:09

      AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHHHHHHHHHHHH!!!!!!!!

    • alekimi

      9 aprile 2018 at 21:20

      tranquillo LUI non lo crede di sicuro….

    • canarino pio pio

      11 aprile 2018 at 18:49

      Per scrivere una stro***ta come questa vuol solo dire che quando correva Agostini tu eri ancora li che saltavi tra una palla e l’atra di tuo padre. Stai confondendo l’oro con la me***@, un signore tutto di un pezzo con un rincoglionito sbor***ne pieno di se stesso.pieno di se stesso

  6. motogp1

    9 aprile 2018 at 19:14

    l’odio verso rossi vi mette i prosciutti sugli occhi.

  7. Bestlap

    9 aprile 2018 at 19:15

    ago è solo uno e anche parecchio rinco ormai e tutti quelli che invece hanno detto che marc ha sbagliato che sono molti di più…?? Si fa finta di niente…??? Sempre i soliti IDI0TI non vi smentite mai…..

    • alekimi

      9 aprile 2018 at 21:23

      sono in tanti? no siete solo voi schierati di Rossi, gli altri sostengono che queste cose accadono, non confondere la cioccolata con la …..

      • nandop6

        9 aprile 2018 at 21:59

        Ma voi oltre alle fette di prosciutto sugli occhi avete bisogno anche di un sofisticato per non dire futuristico apparecchio per non udenti.

      • V.D.S

        10 aprile 2018 at 08:01

        Devi capirli alekimi,erano abituati che le regole le dettava la m a f i a gialla,ora…con qualche anno di ritardo,si sono resi conto che è finita e sono in paranoia totale.

      • alekimi

        10 aprile 2018 at 19:15

        ma veramente..

  8. Raphael

    9 aprile 2018 at 19:32

    Concordo.

  9. V.D.S

    9 aprile 2018 at 19:43

    AH AH..rosicate come delle bestie..adesso pure Agostini non capisce una mazza.
    Semplicemente non ha bisogno di leccare il c**o al giallo per avere visibilità,fatevi due domande su chi,tra voi e lui sia più rinco..simpatici hooligans !

  10. nandop6

    9 aprile 2018 at 20:26

    Questo per calmare le folle, Ago tende sempre a minimizzare.

  11. supermariacion

    9 aprile 2018 at 21:08

    Hahahahahahahahha Ago dovevi intervistare Cal invece del bimbominkia! Ormai sei come il dottor Costa.

  12. nandop6

    9 aprile 2018 at 21:48

    Ma si, io proporrei un encomio per il Bimbominkia, ed un paio di occhiali con un biglietto di istruzioni dove si spiega che l’avversario va sorpassato non centrato.

  13. nandop6

    9 aprile 2018 at 21:51

    Poi mi raccomando, criticate quelli che lo fischiano, tutto il mondo non capisce niente, diversamente da voi 4.

    • V.D.S

      10 aprile 2018 at 08:12

      Quelli che lo fischiano non sono da criticare,sono da compatire,poveri ignoranti che non hanno mai avuto niente a che fare con lo sport,abituati a insultare i bambini delle squadre avversarie..al torneo dell’oratorio.
      Per questi mentecatti non serve la tessera del tifoso,ci vuole quella del cogli**e!

  14. ueueue

    9 aprile 2018 at 22:18

    Allora dico io certo che poi anche un simpaticone come me legge alcuni post ed inizia a scrivere come uno Str@nz !

    Macaz quello che si dice non è il singolo contatto..

    ..già nel corso di una gara se ne fai uno che stende un tuo diretto avversario vieni cassiato di brutto..

    Allora parti anzi no non parti perchè ti si spegne la moto e faiquelcascochetipare anche se il marshall ti dice di uscire matunonlocagh e parti..

    Ne falci uno e restate in piedi
    ne falci due e restate in piedi
    ne falci tre e uno va giù
    ne careni un quarto ( Vinales )

    oh fortuna erano finiti sennò

    Poi se marquez è il più veloce e deve vincere e basta fregandosene se gli altri sono in mezzo..

    ricordo ancora i piagnistei di Lorenzo quando Vale entrava un po cattivo…

    Cass qui che le entrate sono alla banzaiiiii e va tutto bene?????

    Siete voi i primi a “perdonare” perchè ora è marquez
    noi “perdonammo” perchè era Vale
    essi perdoneranno perchè sarà Vinales..

    e Lorenzo lavorerà in un negozio Prink..

    nun vabbene!!

    ps merdofilo io sono di BS..

    • V.D.S

      12 aprile 2018 at 10:10

      Ma tu sei proprio scemo così per natura o hai studiato tanto per diventarlo?

  15. Luke9016

    9 aprile 2018 at 23:00

    Io personalmente credo più al parere del DOVI che di quello del pensionato nostalgico che con la frase “anche a me è successo….” crede di poter mettersi al pari di MM rifacendosi grande dei tempi che furono con parole, parole e parole perché con la manopola del gas non può più farlo (anche se per me rimane un mito e una leggenda).

    Credo che il concetto del DOVI sia chiaro è indiscutibilmente giusto: “se sei tredicesimo e stai andando quasi 2” più veloce del primo le sportellate non te le puoi permettere e magari aspetti la CURVA DOPO!”

    I sorpassi azzardati ci sono sempre stati, sì, uno a gara e sopratutto in bagarre! Quindi si presuppone un tempo gara praticamente indentico!

  16. nandop6

    9 aprile 2018 at 23:26

    Agostini:

    Il campionissimo non ha utilizzato troppi giri di parole: “Marquez è stato stupido, lo dico da amico – ha detto Ago – li stava mangiando tutti, poteva anche aspettare la curva successiva che forse si preparava meglio al sorpasso, mentre lui pensava di starci dentro ma non ce l’ha fatta. Non è giusto, non lo voglio difendere – ha aggiunto – ma bisogna vedere anche la situazione: la tensione che c’è, non sei lucido come seduto su una scrivania”.

    Questo non è dare ragione a Marquez.

    Ancora:
    Agostini cerca poi di gettare acqua sul fuoco: “Sono cose che succedono, succederanno, sono successe – ha sottolineato – non dobbiamo ingrandire la cosa né fare dei drammi”.

    Che dire, dovrebbe fare il politico.

  17. nandop6

    9 aprile 2018 at 23:41

    Sulla vicenda si è esposto anche Jean Alesi: “Marquez ci ha stufato, lui esagera con tutti – ha dichiarato l’ex pilota –non fa i sorpassi, lui va addosso agli altri. Ha ragione Rossi, non è bello vedere questo”.

    Porc…. un altro incompetente.

    • V.D.S

      10 aprile 2018 at 08:51

      Jaen Alesi..noto pluricampione del mondo classe 500!

      • nandop6

        10 aprile 2018 at 09:03

        Scusa vuoi metterti alla pari di un pilota che ha corso nel mondiale?

      • nandop6

        10 aprile 2018 at 09:07

        Capisci cosa hai scritto? Poi criticate i tifosi di Rossi

      • V.D.S

        10 aprile 2018 at 09:23

        Sugli specchi si scivola Nando..

      • nandop6

        10 aprile 2018 at 11:10

        Allora prova con le ventose ;)
        Stiamo parlando di un pilota di F1.

      • alekimi

        10 aprile 2018 at 18:54

        Jean Alesi: la storia
        Jean Alesi (vero nome Giovanni Alesi) nasce l’11 giugno 1964 ad Avignone (Francia) da genitori italiani (più precisamente siciliani).
        Jean Alesi non ha vinto molto in F1
        (un solo GP conquistato in carriera)

        Di questo Jean Alesi stiamo parlando?

        Sicuramente non avra` mai lottato con nessuno in carriera, quindi ne sa poco di come si vince.

        Ma per favore, ma possibile che raccogliete veramente elemosine.

      • V.D.S

        10 aprile 2018 at 20:20

        Ho incontrato Jean,che i talebani ci credano o meno importasega,in occasione di un test di Giuliano per la GP3,è un bravo ragazzo,innamorato della Ferrari e dell’italia,conosce Rossi,si ricorda anche molto bene di quando il pagliaccio giallo dichiarava a tutti i giornali che lui tifava per Villeneuve e non per Schumy,salvo poi vendersi come è solito fare,alla causa dei test in F,ma questo poco importa.
        Può essere sicuramente che Jean difenda Rossi,e allora?
        Quale valenza ha il pensiero di un pilota che non ha mai corso in moto?
        Nando assicura che Ago abbia dato del bugiardo a Rossi,per gettare acqua sul fuoco..ma dato che secondo voi il buon Agostini è un incompetente,facciamo finta che siate voi quelli furbi e lui lo scemo,così vi rilassate un pochino..se continuate a rosicare in questo modo rischiate le coronarie!

      • alekimi

        10 aprile 2018 at 20:29

        V.D.S non per contraddirti, ma se chiedi ad un Hamilton,Vettel,Shumacher ecc parlo di campioni, CHI e sottolineo CHI puo` negare che nella carriera, pur di vincere una gara o cmq provarci non si e` mai arrivato a darsi una sportellata ruotata o buttarsi fuori pista?
        Quindi gente di questo calibro avrebbe una visione dell`agonismo diverso da chi ha vinto una gara in vita sua in F1.

      • V.D.S

        10 aprile 2018 at 21:24

        Certo,sono d’accordo,i piloti le botte se le sono sempre date e continueranno a darsele,in tutte le categorie del motorsport e per qualsiasi posizione.
        Lo sanno anche i talebans..ma non riescono a digerire che le prenda Rossi,soffrono di una forma di venerazione patologica verso un pilota che ha sempre fatto le stesse identiche cose che oggi condanna piangendo in perfetto stile checca isterica.
        Marc è stato molto,troppo aggressivo,ha pagato per questo ma loro non lo capiscono,poi solo Rossi si è lamentato come un bambinetto viziato alla fine gli altri hanno dichiarato che è entrato duro,che ha esagerato,ma è finita li,c’è chi ha fatto pure peggio,vedi Petrucci su Espargaro,però il giullare ha piegato sull’erba bagnata,così ha finito in gloria il suo show e ha potuto piagnucolare!
        Secondo loro Marquez andrebbe squalificato a vita,e insieme a lui pure Zarco..bisogna capirli,questi piloti li stanno mandando “ai matti”e poi sono degli abili strateghi,per recuperare un paio di posizioni in griglia darebbero qualsiasi cosa.

      • alekimi

        10 aprile 2018 at 22:08

        in questo momento di grazia di marquez sai a quanto gli servono un paio di posizioni in griglia?
        come regalare a uno sceicco un pieno di benzina :-D

      • nandop6

        10 aprile 2018 at 23:43

        Bella coppia, voi siete fuori, nessuno condanna la sportellata se questa avviene “ogni tanto” e ripeto “ogni tanto”, lo stesso Rossi ha ammesso che capita a tutti lui compreso, voi non capite:
        1° nella stessa gara ha sportellato 4 piloti, non è un episodio sporadico ma diventa uno stile di guida.
        2° gli altri non hanno esagerato con le dichiarazioni perchè non sono caduti, Rossi si.
        3°Quel certo Alesi che snobbate tanto anche se ha vinto poco, per prima cosa era un pilota di F1, secondo ha corso svariati anni in Ferrari, terzo volete mettervi al suo livello? Forse qualcosa sulla malafede agonistica di un pilota ne capirà più di voi?
        4° non paragonate le azioni di Marquez a quelle di Rossi,le cavolate nella carriera di Rossi ne potrete contare sulle dita di una mano, quelle di Marquez sono una esagerazione, se si pensa a quello che ha fatto nel 2015 c’è da nascondersi.
        Ma se credete che noi rosichiamo continuate pure.

      • alekimi

        11 aprile 2018 at 04:21

        ancora qua stai? Vedi che hanno cominciato a mischiare le carte, vai se no fai tardi.

      • nandop6

        11 aprile 2018 at 22:25

        alekimi, chi si arrampica sugli specchi????

  18. ueueue

    9 aprile 2018 at 23:48

    Ripeto
    Mm aveva un gran ritmo e poteva vincere a mani basse.. si è fatto prendere dalla foca.
    Indipendentemente da ciò a parer mio il Suo comportamento ha tolto punti a piloti che se lo meritavano.
    Colpevole Zarco su Pedrosa, un po’ più colpevole Mm su chi ha carenato perché sembrava l’unico modo di poter sorpassare.

    Come un tempo, si son perse le buone maniere e vincere per un rispettoso merito non ha più valore
    Conta arrivare davanti ad ogni costo
    Conta arrivare davanti anche se ciò comporta compiere scorrettezze “perdonabili”.
    Arrivare davanti combattendo lealmente ha tutto il suo valore
    Arrivando davanti così non vale una fava

    Onore ai primi 3 cje non son neanche stati considerati! Grande Crutchlow anche in conferenza stampa!

  19. fatman

    10 aprile 2018 at 07:55

    …quanto godo a sentirvi così disperati…

    • nandop6

      10 aprile 2018 at 09:02

      Quelli come te è giusto che godano, toglierti anche questo sarebbe orribile.

  20. max3isback

    10 aprile 2018 at 08:40

    Non capisco come tutti i canarini sono così indignati quando Rossi faceva esattamente lo stesso da giovane?! Cos’è la differenza, che Marc chiede scusa mentre Lamentino faceva impennate per esultare?! ( Chiedete a Sete per quelli con memoria corta ;)

    E poi perché allora non siete tanto offesi con Danilo?? Se guardate il commento di Espargaro ha detto che Danilo l’ho ha colpito pure più forte ma a lui non l’hanno nemmeno penalizzato :/ a ma forse volete gare con regole solo a vostro favore no?! Sì che bello sport lol

    • V.D.S

      10 aprile 2018 at 08:49

      Sognano un bel monomarca con Rossi, Marini e tutti i giovani del clan che si spostano quando lo sentono arrivare..Uccio naturalmente ds,uomo immagine per eccellenza!
      Non vincerebbe nemmeno li..

    • nandop6

      10 aprile 2018 at 09:09

      Bel paragone, solo che gli errori di Rossi di una carriera Marquez li fa in una gara.

  21. H954RR

    10 aprile 2018 at 10:10

    Bravo Ago, non aggiungo altro.

    • fatman

      10 aprile 2018 at 11:58

      …ehilà H…hai visto la disperazione di nando? Secondo me lo stiamo perdendo
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah…

      • nandop6

        10 aprile 2018 at 12:22

        Bravo ridi che ti fa bene, pensa alle cose belle. :))))

  22. marquinho

    10 aprile 2018 at 13:31

    Grande Ago!

  23. cujo

    10 aprile 2018 at 17:35

    ahahahahahahahahahahahahah

    come si ingazzurriscono i rosiconi soliti ID1OTI per un titolo di copertina….

    però se vai a leggere l’intervista….

    non è che ad Ago il rinnovo del contrattino di uomo immagine Yamaha non è stato confermato???

  24. Bestlap

    10 aprile 2018 at 17:47

    Lasciali fare cujo stanno qui a tenersi mano l’uno con l’altro quando nei siti seri è tutto un coro di condanna sia di piloti che di utenti.. qui i vari vds alekimi ecc..ecc.. non capendo un ca220 di moto ed essendo solo rossofobi danno sfogo a tutta l’IDI0ZIA che li distingue ma tanto la realtà non cambia il demente spagnolo rimane un demente universalmente riconosciuto come tale, esattamente come i pochi che gli danno ragione.

    • cujo

      10 aprile 2018 at 18:31

      infatti…..

      ma io mi diverto, a leggerli e sparare minki@te che Rossi sono 22 anni che le fa….

      Propongo una cosa…. carenate o spallate dei due Piloti in questione, vediamo chi ne ha fatte di più… ovviamente si parla di inizio carriera per entrambi e documentabili con anno e GP

    • V.D.S

      10 aprile 2018 at 20:13

      Poveri lobotomizzati,vi siete veramente ridotti male,dalle stelle alle stalle.
      Ora che il vostro d i o riceve indietro qualcuna delle tante porcate esibite nella sua carriera,non reggete la pressione e andate fuori di testa.
      Se non ci fosse da piangere,leggervi sarebbe perfino divertente,purtroppo avete ereditato il peggio dal buffone giallo,non sapete perdere,sapete solo rosicare,oltre naturalmente a sparare ca**ate infinite.
      Spero non ve ne andiate a consolarvi tra di voi sui vostri”siti seri”e restiate qui a dilettarci con le vostre perle,non vediamo l’ora di leggere i vostri commenti alla prima basta***ata che il Giallo farà a Marquez per vendicare l’onta del sorpasso,a sto giro si è buttato per terra dopo la carenata di Marc e voi siete andati in paranoia,ora aspettiamo con ansia il prossimo episodio.

      • nandop6

        10 aprile 2018 at 23:47

        Ahahahah, per fortuna che siamo noi quelli comici, come è? Si è buttato per terra, :)))))))

      • V.D.S

        11 aprile 2018 at 21:02

        Cercava il rigore..

    • cujo

      12 aprile 2018 at 11:39

      wow….. qui fra le rige leggo un bel commento birichino, i n perfetto stile rossofobo rosicone… bravo

      “non vediamo l’ora di leggere i vostri commenti alla prima basta***ata che il Giallo farà a Marquez”

      • V.D.S

        12 aprile 2018 at 18:12

        Hai ragione,ammetto l’errore,dovevo scrivere “alla prossima”..dato che la prima gliel’aveva già fatta..

  25. cujo

    10 aprile 2018 at 18:32

    Jerez 2005, e forse, ma forse laguana Seca 2008, anche se non ci fu contatto

  26. motogp1

    10 aprile 2018 at 20:04

    l’odio-rosikamento verso un pilota italiano vi rende ridicoli e con le fette di prosciutto negli occhi hahahahahaaha che mentecatti che siete.

    • V.D.S

      10 aprile 2018 at 21:46

      Odio verso Rossi??
      Mi sa che non conosci bene il significato della parola..
      A me stanno sulle balle i falsi,i bugiardi,i buffoni,quelli che giocano sporco,chi mostra una faccia e poi ne ha un’altra,e il vostro idolo incarna alla perfezione tutte queste..qualità.

      L’odio è un’altra cosa,sei d’accordo,io posso odiare qualcuno se fa del male alla mia famiglia,sarei disposto a finirlo con le mie mani,ma permettimi..Rossi non vale un sentimento tanto importante,mi sta sui maroni è assolutamente vero,e ho i miei buoni motivi,ma odiarlo,su dai…ci mancherebbe,al di la di queste divertenti querelle con i suoi adepti,mi lascia del tutto indifferente.
      E’solo sport,anche se gli hooligans non lo hanno ancora capito!

      • nandop6

        10 aprile 2018 at 23:50

        A me stanno sulle balle i falsi,i bugiardi,i buffoni,quelli che giocano sporco,chi mostra una faccia e poi ne ha un’altra

        Hai fatto la fotografia di Marquez ma dato che il pilota odiato è Rossi, Marquez diventa un eroe. Ecco cosa siete.

      • V.D.S

        11 aprile 2018 at 19:26

        Nando,per te mi dispiace,mi sei simpatico,però stai rischiando la salute a prendertela così a cuore,non puoi immolarti per una causa persa come il gallo.

      • nandop6

        11 aprile 2018 at 22:31

        Se era una causa persa non stavo quì. Non preoccuparti per la mia salute, pensate più alla vostra, io mi diverto da matti.

      • V.D.S

        12 aprile 2018 at 10:13

        Eh eh..si vede dai commenti che ti diverti come un matto!

  27. supermariacion

    10 aprile 2018 at 22:57

    Vaidisciolta ma piantala di sparare czzate!! E tu max3isdown…..cosa parli a fare che hai avuto per idolo un perdente che di sportivo aveva solo la troetta di turno!!

  28. supermariacion

    10 aprile 2018 at 23:00

    Oh Ago oltre che aa prendere posizione (meno male che lo ha fatto) sull’accaduto, ha fatto un’altra cosa buona, ridare spirito e vigore alla tastiera dei soliti magnamrda….tra cui ci si è aggiunto uno nuovo, alekimi! Speriamo che lo sterco per voi sia sufficiente!

  29. ueueue

    10 aprile 2018 at 23:40

    Ma caro Vds
    “Quale valenza ha il pensiero di un pilota che non ha mai corso in moto?” dici riferendoti ad Alesi..

    E secondo te , per noi , che valenza puó avere mai il tuo pensiero che al più hai corso al cess?

    • nandop6

      10 aprile 2018 at 23:52

      Secondo te rileggono quello che scrivono?????

    • V.D.S

      11 aprile 2018 at 19:23

      Se hai la fortuna immensa di non capire un c***o,caro ueueueueue non sprecare il tuo talento in commenti inutili.

    • nandop6

      11 aprile 2018 at 22:35

      Ahahahah VDS il soggetto era Alesi non il c***o.

  30. nandop6

    10 aprile 2018 at 23:55

    MotoGP, Pedrosa operato al polso destro
    Frattura in Argentina dopo la caduta, Austin a rischio per lo spagnolo.

    E bravo Zarcò.

    • maxjalo

      11 aprile 2018 at 09:26

      e di questo non ne parla nessuno però, sei stato il primo tu, manco gli organi di stampa l’hanno menzionato, come non hanno dato credito a Crutchlow per la vittoria.

      • V.D.S

        11 aprile 2018 at 21:06

        Beh..ci sono due articoli su questo blog,non mi pare si siano dimenticati del buon Daniel.
        Lo hanno scordato solo l’anno scorso quando fu spinto quasi sull’erba a 300 all’ora..da un certo pilota,del quale però mi sfugge il nome…forse Marquez???

    • nandop6

      11 aprile 2018 at 22:42

      Visto che quì si difende Marquez che di capolavori come quello di Zarcò e anche peggio ne ha fatti 3-4, vorrei far riflettere che potevano essere 3-4 polsi rotti. Ripeto una sportellata può capitare a tutti, 3-4 in una gara no, diventa uno stile di giuda.

      • V.D.S

        12 aprile 2018 at 10:16

        Ah ah ah trova la pace nando,ti stai dannando l’anima.

  31. H954RR

    11 aprile 2018 at 11:13

    AHAHAHAHAH Ago adesso è diventato un “O” per i giallognoli invasati annebbiati, ahahahah basta toccare sua maestà lerc di tavullia che pure Dio sarebbe un”O”, ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahah che comica tavullara !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • fatman

      11 aprile 2018 at 11:45

      …H, stai ridendo più di me in questo forum ed è tutto dire…

      • H954RR

        11 aprile 2018 at 15:05

        Sul serio, ormai la follia tavullara è andata oltre l’immaginario.

    • V.D.S

      11 aprile 2018 at 19:30

      ..e qui ci vedrei bene un bel:
      Come ti pe7èrumetti, di7èrue che è cogù

      Una perla che rischia di diventare virale..come il suo autore!

    • nandop6

      11 aprile 2018 at 22:37

      Agostini:

      Il campionissimo non ha utilizzato troppi giri di parole: “Marquez è stato stupido, lo dico da amico – ha detto Ago – li stava mangiando tutti, poteva anche aspettare la curva successiva che forse si preparava meglio al sorpasso, mentre lui pensava di starci dentro ma non ce l’ha fatta. Non è giusto, non lo voglio difendere – ha aggiunto – ma bisogna vedere anche la situazione: la tensione che c’è, non sei lucido come seduto su una scrivania”.

      Questo non è dare ragione a Marquez.

      • V.D.S

        12 aprile 2018 at 10:22

        Ma quanto ti stai mangiando il fegato??

      • V.D.S

        12 aprile 2018 at 19:35

        “Non è vero quello che dice Rossi, Marquez non punta alla gamba dei piloti, ora sono tutti un po’ nervosi e tutti esagerano. Quello che è successo ieri tra Rossi e Marquez è sempre accaduto, è successo a me, è successo a Valentino Rossi; in questa gara anche Zarco che ha buttato fuori Pedrosa.”

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati