MotoGP | Gp Argentina preview: Zarco, “L’obiettivo è vincere”

Il compagno di squadra, Hafizh Syahrin: "Sono più che pronto per Termas de Río Hondo"

MotoGP | Gp Argentina preview: Zarco, “L’obiettivo è vincere”MotoGP | Gp Argentina preview: Zarco, “L’obiettivo è vincere”

MotoGP Gp Argentina Tech3 – Johann Zarco non vede l’ora di tornare in pista dopo il beffardo Gran Premio del Qatar.

Il pilota francese, a Losail, dopo essere partito dalla pole e aver comandato per gran parte della gara, dopo la metà gara è stato costretto a rallentare a causa di un consumo eccessivo delle gomme, chiudendo in ottava posizione. Per Zarco è tutta esperienza, ma in Argentina, seconda tappa del Motomondiale 2018, vuole rifarsi.

Queste le parole di Johann Zarco: “Sono felice di tornare in pista. Dopo il Qatar abbiamo avuto due settimane di riposo e ho cercato di prepararmi al meglio e ho pensato a tutto ciò che è accaduto durante la prima gara del campionato di quest’anno. Sono fortemente motivato a ripetere il giro più veloce e voglio fare bene in gara, voglio cogliere l’occasione per vincere questa volta. Al momento, il nostro primo obiettivo è quello di spingere per la vittoria e poi, se ci sentiamo bene o no, possiamo vedere che obiettivo possiamo impostare la Domenica, ma penso che siamo pronti ad avere un grande risultato in Sud America.”

Dall’alta parte del box ottimo esordio per Hafizh Syahrin, che ha chiuso il suo primo Gp in classe regina con il 14esimo posto, secondo rookie al traguardo.

Queste le parole del pilota malese: “Ho cercato di concentrarmi sulla mia condizione fisica e anche la mia mente per la prossima gara in Argentina. Sono pronto per la seconda gara e sono entusiasta di guidare di nuovo il mio cavallo pazzo. In Qatar ho cercato di imparare il più possibile. Ho guardato qualche azione della MotoGP dello scorso anno per vedere quello che hanno fatto durante le qualifiche e la gara. Penso che potrei guadagnare un po’ di esperienza nel vedere questo ed ora voglio cercare di adattarlo durante il fine settimana. Mi sono allenato duramente, quindi sono più che pronto per l’Argentina e entusiasta di guidare moto a Termas de Río Hondo.”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati