Superbike|Motul Thai Round, Gara2: doppio podio per Yamaha

Van der Mark e Alex Lowes centrano la seconda e la terza posizione in Thailandia

Superbike|Motul Thai Round, Gara2: doppio podio per YamahaSuperbike|Motul Thai Round, Gara2: doppio podio per Yamaha

Era dal 2016 che non si vedevano due Yamaha sul podio: Michael Van der Mark e Alex Lowes nella seconda corsa al Chang International Circuit, teatro del secondo round della stagione, riescono a tirare fuori tutto il potenziale delle loro R1 e ha ottenere rispettivamente la seconda e terza posizione, dietro a Chaz Davies.

“È un risultato fantastico per tutto il Pata Yamaha World Superbike team” – afferma Alex Lowes dopo aver ottenuto il suo ottavo podio in carriera – “Quando la gara è così serrata, tutti sono vicini e si battaglia, mi sono divertito e questo è l’importante. Lo scorso anno ho avuto un po’ di duelli con Michael, ma quest’anno abbiamo lottato ad ogni gara ed è molto divertente. Vuoi sempre battere il tuo compagno di squadra e finiamo sempre in maniera simile, quindi è buono per il team che ci spingiamo a vicenda. Spero di essere sempre così vicino tutto l’anno.”

“Ieri non ero contento dopo la gara, ho faticato molto. Per questa gara siamo tornati indietro al setup di venerdì, abbiamo cambiato l’anteriore e anche il format ci ha aiutati un po’. Alla fine è stato abbastanza difficile stare con Chaz, ma ho visto che potevo gestire il gap dietro di me” – ha commentato Michael Van der Mark – “Quindi la seconda posizione, dopo il risultato di ieri e quello di Phillip Island, è soddisfacente. Credo che questo fosse il massimo, ma rispetto a ieri siamo migliorati, quindi dobbiamo essere contenti di questo risultato.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati