Superbike| Motul Thai Round, FP: buone sensazioni per Melandri

Il pilota Ducati è soddisfatto del quarto crono finale

Superbike| Motul Thai Round, FP: buone sensazioni per MelandriSuperbike| Motul Thai Round, FP: buone sensazioni per Melandri

Nonostante qualche incertezza nei due turni di mattutini, Marco Melandri (Aruba.it Racing – Ducati) ha concluso la giornata di libere al Chang International Circuit, in Thailandia, teatro del secondo appuntamento stagionale, con un soddisfacente quarto crono ad appena 97 millesimi dal leader Jonathan Rea.

Il pilota Ducati è contento anche per le condizioni meteo eccezionalmente miti, che hanno aiutato molto i piloti ha completare il loro programma di lavoro: “Ho avuto ottime sensazioni; quando non c’è troppo caldo le sensazioni sono migliori sul rettilineo, quindi spero che non si alzino troppo le temperature domani e domenica. Sulla moto mi sento bene; devo ancora mettere insieme qualche pezzo del puzzle, ma sono abbastanza fiducioso in vista della gara.”

A fine giornata, guardando la combinata dei tempi Melandri ha raggiunto l’obiettivo di entrare nella top ten, che garantisce l’accesso alla seconda manche di Tissot-Superpole, anche se il distacco complessivo da Kawasaki è di circa mezzo secondo: “La giornata è stata buona, fortunatamente il meteo è stato perfetto, quindi è stato piacevole guidare. Oggi il lavoro è stato difficile, all’inizio il grip non era buono, ma alla fine del circuito migliorava. Comunque è stato divertente, quindi vedremo come va domani.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati