Superbike| Motul Thai Round: Yamaha vuole il podio

Lowes e Van der Mark hanno ottenuto buoni risultati su questa pista in passato

Superbike| Motul Thai Round: Yamaha vuole il podioSuperbike| Motul Thai Round: Yamaha vuole il podio

Dopo aver impressionato nel corso dei test invernali, il team Pata Yamaha Official WorldSBK si è presentato al via del primo round in Australia puntando forte al podio: purtroppo Alex Lowes e Michael Van der Mark non sono riusciti ad entrare nella top3 quindi ci riproveranno al Chang International Circuit questo fine settimana.

Il circuito thailandese, caratterizzato da una prima parte più semplice e da una seconda più tecnica, piace ad Alex Lowes che qui ha ottenuto un podio nel 2015 e ha già chiaro dove deve concentrarsi per il setup della sua YZF-R1.

“La gara tailandese mi piace molto. Il tracciato ha un layout piuttosto semplice nella prima parte ed è più scorrevole con alcuni settori tecnici nella seconda parte. La cosa più importante in termini di setup è avere una moto stabile e sarà su questo aspetto che mi concentrerò nelle prove libere. In generale, il primo round è stato solido, ma voglio lottare per il podio ogni weekend e questo è il mio obiettivo per il Buriram. Sono prontissimo!”

Michael Van Der Mark ha dei bei ricordi di questo tracciato, dove ha ottenuto la pole position e un podio nel 2016, quindi non vede l’ora di scendere in pista.

“Sono entusiasta di correre questo secondo round in Tailandia. Sicuramente, se guardiamo i miei risultati a Phillip Island, è stata una delusione, ma abbiamo preso gli aspetti positivi di quel weekend. Sono sicuo che saremo più forti qui in Tailandia. Mi piace davvero molto correre qui ed il Buriram è un circuito che apprezzo particolarmente. Tra una tappa e l’altra abbiamo lavorato molto per arrivare pronti a venerdì e daremo il massimo per ottenere il miglior risultato possibile questo weekend!”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    fatman

    23 marzo 2018 at 08:57

    …potrebbero farsi dare una mano dal geriatra…un bel setup a caxx0 e via…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati