MotoGP | Test IRTA Qatar Day 1: Vinales al Top, bene Dovizioso e Iannone, Rossi è settimo

Il pilota della Yamaha è stato il più veloce, Honda in difficoltà

MotoGP | Test IRTA Qatar Day 1: Vinales al Top, bene Dovizioso e Iannone, Rossi è settimoMotoGP | Test IRTA Qatar Day 1: Vinales al Top, bene Dovizioso e Iannone, Rossi è settimo

MotoGP Test IRTA Qatar Day 1 – La prima giornata di test della classe MotoGP a Losail, dove il prossimo 18 marzo prenderà il via il Motomondiale 2018, ha visto primeggiare Maverick Vinales e la sua Yamaha.

Il pilota spagnolo della casa dei Tre Diapason ha effettuato 64 passaggi, il migliore dei quali in 1:55.053. Un buon inizio per il #25, che dopo i test di Sepang e di Buriram, era preoccupato per la resa degli pneumatici della sua M1. Al momento le cose sembrano andare al meglio, ma i recenti test invitano alla prudenza.

Alle spalle di Vinales troviamo i nostri Andrea Dovizioso e Andrea Iannone, il primo su Ducati, il secondo su Suzuki. I due sono staccati dalla vetta rispettivamente di 0.051s e 0.054s. Dovizioso ha continuato a lavorare sul telaio (2018 e 2018 “evo”) mentre Iannone si è concentrato sulla messa a punto, avendo già scelto il telaio “standard”.

Quarto tempo per la Yamaha del Team Tech 3 di Johann Zarco. Il pilota francese, che è orientato ad utilizzare la M1 2016, è davanti alla Ducati di Jorge Lorenzo, con quest’ultimo che dopo aver ottenuto il record ufficioso nei test di Sepang, è “sprofondato” in Tailandia. A Buriram il #99 della Ducati era addirittura tornato indietro, provando la GP17, mentre in questi test utilizzerà solamente la GP18.

Il maiorchino è davanti al connazionale della Suzuki Alex Rins e al nostro Valentino Rossi, che nella prima parte della giornata aveva stabilito il miglior tempo. Rossi ha girato in 1:55.432, a 0.379s dalla vetta. Per lui lavoro di messa a punto, visto che in casa Yamaha non c’è nessuna novità di rilievo.

Chiudono la Top Ten Danilo Petrucci con la Ducati GP18 del Team Pramac e le Honda di Cal Crutchlow e Marc Marquez, che al momento sembrano non “digerire” la pista di Losail. Lo testimonia anche Dani Pedrosa, undicesimo e vittima di una brutta caduta, fortunatamente risolta senza conseguenze.

Il miglior rookie è il giapponese Takaaki Nakagami, quattordicesimo, mentre il nostro Franco Morbidelli è ventunesimo. La migliore delle Aprilia (La casa di Noale ha portato due versioni di RS-GP 2018) è quella di Scott Redding, quindicesimo tempo, mentre Aleix Espargarò è diciassettesimo.

MotoGP Test IRTA Qatar Losail Day 1 – I tempi finali
MotoGP Test IRTA Qatar Losail Day 1 – I tempi finali

MotoGP | Test IRTA Qatar Day 1: Vinales al Top, bene Dovizioso e Iannone, Rossi è settimo
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati