MotoGP | Test IRTA Thailandia Day 1: Petrucci, “La pista mi è piaciuta subito”

Sesto e settimo tempo per i riders Pramac Ducati Danilo Petrucci e Jack Miller

MotoGP | Test IRTA Thailandia Day 1: Petrucci, “La pista mi è piaciuta subito”MotoGP | Test IRTA Thailandia Day 1: Petrucci, “La pista mi è piaciuta subito”

MotoGP Ducati Pramac Test Thailandia Buriram – Ottimo debutto al Chang International Circuit Buriram, in Thailandia per Danilo Petrucci (nella foto). Il rider ternano del Team Ducati Pramac ha infatti ottenuto il sesto tempo con il crono di 1:31.003 ed è stato anche il più veloce come Top Speed, 331 km/h. Petrux si è concentrato sulla Ducati Desmosedici GP18, a lui la parola.

“La pista mi è piaciuta subito. Ci aspettavamo di trovare un circuito con molte staccate aggressive ed invece molte curve si sono rivelate veloci. La moto si è comportata molto bene: siamo competitivi – ha detto Danilo Petrucci – Nel pomeriggio abbiamo lavorato anche sul set up. L’aspetto positivo è che ci siamo concentrati sulla 2018 e le cose sono andate bene. Devo ammettere che è molto caldo ma ci stiamo preparando per quelle che saranno le condizioni della gara.”

Positiva anche la prova del team-mate Jack Miller, settimo a 41 millesimo da Petrucci: “Il layout del circuito è affascinante. Mi aspettavo che fosse più sporco, soprattutto al mattino, ed invece ho avuto subito la sensazione di avere un buon grip. E’ un circuito veloce ed è bello correre qua. La cosa importante è avere pazienza e rimanere concentrati ogni giro perché si rischia di sottovalutare le insidie. Sono soddisfatto per il tempo anche se siamo davvero tutti molto vicini. Domani sarà una giornata molto interessante.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati