MotoGP | Test IRTA Sepang Day 1: Pedrosa precede quattro Ducati, Rossi 6°

Prima giornata di test ufficiali in archivio, Dovizioso 2° Marquez 7°

MotoGP | Test IRTA Sepang Day 1: Pedrosa precede quattro Ducati, Rossi 6°MotoGP | Test IRTA Sepang Day 1: Pedrosa precede quattro Ducati, Rossi 6°

MotoGP Test IRTA Sepang Day 1 – Sono cominciati nella notte italiana i test pre-stagionali sul circuito malese di Sepang, che danno il via alla stagione 2018 della MotoGP.

La vera azione  è iniziata con qualche ora di ritardo a causa della pioggia, pochi i piloti in pista tra questi Valentino Rossi e Maverick Vinales, che hanno approfittato delle condizioni di poco grip per verificare come si comporta la nuova moto.

Tanti aggiornamenti portati in pista dalla case, sia tecnici che aerodinamici. Principalmente la maggior parte dei piloti oggi ha svolto un lavoro di comparativa tra moto 2017 e quella 2018.

Tre moto nel box di Repsol Honda e LCR. In Yamaha erano presenti “solo” 2 moto, ma sono scesi in pista con diverse configurazioni (forcelle in carbonio e aerodinamica), entrambe le moto hanno come base la M1 2016. Entrambi i piloti della casa dei tre diapason hanno concluso i test con circa 45 minuti d’anticipo.

In Ducati invece sembra, almeno al momento essere stata scartata la GP18 vista durante i test privati di Jerez, al suo posto 2 versioni della 17, una standard e una leggermente diversa (supporto sella leggermente più alto). Due moto anche nel box Aprilia: sia Scott Redding che Aleix Espargarò hanno a disposizione la RS-GP del 2017 sia quella nuova, che sembra essere una vera e propria rivoluzione, già guardando solo la forma del telaio.

Il più veloce nella prima giornata di test è stato Dani Pedrosa, che a fine giornata ha fermato il cronometro in 1:59.427. Lo spagnolo ha preceduto i due piloti del team Ducati, Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo, e la coppia  del team Ducati Pramac, Danilo Petrucci e Jack Miller.

Valentino Rossi, leader della la classifica dei tempi gran parte del turno, ha chiuso sesto seguito dal campione del mondo in carica, Marc Marquez, e da Johann Zarco sulla Yamaha M1 2017 del team Tech 3.

Cal Crutchlow, autore di una scivolata senza conseguenze, ha chiuso con il nono tempo. Ricordiamo che l’inglese, seppure in sella alla Honda del team LCR ha un trattamento da pilota ufficiale e ha a disposizione lo stesso materiale del team Repsol. Pol Espargarò in sella alla KTM completa la top ten.

Solo sedicesimo Andrea Iannone, autore di una scivolata senza conseguenze. Il nostro Franco Morbidelli ha chiuso con il diciottesimo crono, secondo miglior rookie in classifica. In pista sulla Ducati di Petrucci per 4 giri anche Michele Pirro.

motogp-test-sepang-day 1-tempi-2018

MotoGP | Test IRTA Sepang Day 1: Pedrosa precede quattro Ducati, Rossi 6°
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP Gp Austria: Sunday Guide, statistiche pre-evento

E’ la prima volta che tra i primi quattro posti in griglia ci sono tre Ducati, per la precisione Dovizioso, Lorenzo e Petrucci.
Condividi su WhatsApp Marc Marquez si è qualificato in pole position per la seconda volta consecutiva al GP d’Austria. Il