MotoGP | Presentazione Suzuki, Rins: “Voglio continuare ad imparare”

Lo spagnolo ha poi aggiunto: "Sono molto positivo e non vedo l'ora di guidare"

MotoGP | Presentazione Suzuki, Rins: “Voglio continuare ad imparare”MotoGP | Presentazione Suzuki, Rins: “Voglio continuare ad imparare”

MotoGP Presentazione Suzuki – In Malesia sono stati tolti i veli alla nuova Suzuki GSX-RR che prenderà parte alla stagione 2018 di MotoGP.

Sebbene i risultati della passata stagione siano stati tutt’altro che positivi, la nuova moto non è una rivoluzione, bensì un’evoluzione. Individuati i problemi del 2017 (sembra che il principale fosse il motore), la casa di Hamamatsu è pronta a ripartire con obbiettivi molto chiari e con molta fiducia.

In particolare Alex Rins, che lo scorso anno non riusci a mettere in mostra il suo enorme talento sia a causa delle difficoltà tecniche sia per infortuni (prima e durante la stagione) è pronto a mettersi in mostra visto anche il suo ottimo finale dello scorso campionato. Sarà quindi una stagione di rivalsa, la seconda in MotoGP, per lo spagnolo, che non vede l’ora di tornare in pista.

Queste le parole di Alex Rins: “La pausa invernale è stata piuttosto lunga. Questa nuova stagione sta per iniziare e per me è completamente diverso da quello che ho vissuto l’anno scorso. Questa volta ho avuto una pausa invernale “normale”. Voglio dire, sono stato in grado di allenarmi duramente e mi sento pronto per iniziare una nuova stagione. Questa volta sto arrivando in una condizione fisica molto migliore rispetto allo scorso anno, e ho terminato la scorsa stagione con un ottimo feeling con la moto. In ogni caso voglio continuare ad imparare. La nostra idea è di fare più chilometri con la nuova GSX-RR, continuare a migliorare il mio passo su una MotoGP, e prendere tutto gara per gara. Quindi se siamo in grado di completare tutto questo, vediamo cosa accadrà! Sono molto positivo e non vedo l’ora di guidare nuovamente una MotoGP”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati