SBK| Winter Test Jerez: Kawasaki subito in pista

Cominciano oggi i test che nel corso della settimana vedranno impegnati praticamente tutti i team

SBK| Winter Test Jerez: Kawasaki subito in pistaSBK| Winter Test Jerez: Kawasaki subito in pista

Comincia già la nuova stagione per il Campionato Mondiale delle derivate di serie: oggi e domani sulla pista di Jerez de la Frontera, in Spagna, è infatti in programma la prima due giorni di winter test in vista del 2018, con i Campioni in carica del Kawasaki Racing Team subito in azione.

Con Jonathan Rea e Tom Sykes, proveranno anche il Team Puccetti Racing Kawasaki, in cui debutta Toprak Razgatliouglu, la MV Agusta con il neoacquisto Jordi Torres, Loris Baz che per la prima volta proverà la alla BMW S1000RR del team Althea, e ci sarà anche un interessante “provino” sulla Kawasaki Pedercini per il colombiano Yonny Hernandez.

Nei tre giorni successivi, 22-24 novembre, accanto al Kawasaki Racing Team che rimane impegnato tutta la settimana, scenderanno in pista l’Aruba Racing Team Ducati, il Team Pata Yamaha e il team Milwaukee-Aprilia con la formazione ufficiale, e il Red Bull Honda WorldSbk Team con il neo acquisto Leon Camier cui si affiancherà probabilmente Jake Gagne.

Saranno test molto interessanti perchè si vedranno finalmente le specifiche tecniche 2018, figlie della rivoluzione regolamentare voluta da Dorna: una prima verifica sarà relativa al limitatore, in cui si è intervenuti pesantemente fissando d’ufficio i règimi massimi per i motori di ciascun modello.
Nella fattispecie sembra che la Kawasaki dovrà scendere a 14.100 giri, contro 15.000 del precedente regolamento: una perdita consistente che ha costretto i motoristi giapponesi a rivedere completamente il carattere del motore, spostando la curva di potenza molto più in basso.
Per fare un altro esempio invece, BMW potrà girare a 14700, cioè poco sotto il limite della scorsa stagione: Loris Baz disporrebbe quindi, almeno sulla carta, di una moto da podio.

In attesa poi di valutare se e come funzionerà il sistema delle “concession parts”, cioè la possibilità per i team privati di disporre dello stesso identico materiale degli ufficiali riguardo motore e ciclistica a costi prefissati dal promoter.

Interessante poi ricordare che da mercoledi a venerdi farà tappa a Jerez anche la MotoGP, con la presenza della Ducati ufficiale confermata con Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo: si potrebbe quindi rinnovare un confronto a distanza, che l’anno scorso ha visto prevalere Jonathan Rea.

SBK| Winter Test Jerez: Kawasaki subito in pista
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati