SBK| Acerbis Qatar Round: il Team Pata Yamaha pronto per Losail

Lowes e Van der Mark vogliono chiudere alla grande la stagione

SBK| Acerbis Qatar Round: il Team Pata Yamaha pronto per LosailSBK| Acerbis Qatar Round: il Team Pata Yamaha pronto per Losail

Dopo una stagione in crescendo quanto a progressi fatti con la YZF-R1, il Pata Yamaha Official WorldSBK Team punta a concludere bene l’anno: Alex Lowes e Michael van der Mark sono pronti ad affrontare la sfida del suggestivo tracciato di Losail, in Qatar, che può regalare insidie soprattutto per la mancanza di grip.

Entrambi i piloti sono in lotta per il quinto posto in classifica iridata, occupato al momento da Alex Lowes che non è intenzionato a cedere la posizione al compagno di team e sa che per farlo dovrà migliorare il suo miglior risultato conquistato sinora su questa pista, la top 6.

“Questa stagione è passata davvero in fretta” – ha iniziato Alex Lowes – “Sono pronto per l’ultima gara dell’anno e darò tutto per finire al meglio. Questa è l’unica occasione in cui corriamo di notte, e mi piace molto. In generale la stagione è andata abbastanza bene e sto migliorando continuamente, quindi voglio essere certo di fare un altro step in avanti questo fine settimana. La R1 è salita sul podio qui lo scorso anno e ho imparato molto a sfruttare il potenziale della moto su questi tipi di tracciati, quindi penso che sia io che la Yamaha siamo pronti ad avere la migliore prestazione!”

Fresco del debutto in MotoGP, avvenuto lo scorso fine settimana in Malesia in forza al Team Yamaha Tech3, Michael van der Mark non vede l’ora di correre su quella che è una delle sue piste preferite, e dove ha vinto in World Supersport nel 2014.

Michael Van der Mark ha spiegato: “Non vedo l’ora dell’ultima gara della stagione, anche se è difficile pensare che il campionato sia già finito. Il round del Qatar è uno dei miei preferiti dell’anno e mi piace molto la pista. Speriamo di poter finire la stagione molto bene, dato che siamo stati davvero competitivi nelle ultime due gare. Ci sono alcuni piccoli punti su cui possiamo migliorare per assicurarmi di essere pronto alla fine della stagione e non vedo l’ora di concludere nel migliore modo possibile”.

SBK| Acerbis Qatar Round: il Team Pata Yamaha pronto per Losail
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati