MotoGP Sepang Gara: Petrucci, “Non so cosa sia successo, sono contento che la gara sia finita”

Tanto rammarico nelle parole del pilota ternano che a causa di un guasto è scattato dal fondo dello schieramento

MotoGP Sepang Gara: Petrucci, “Non so cosa sia successo, sono contento che la gara sia finita”MotoGP Sepang Gara: Petrucci, “Non so cosa sia successo, sono contento che la gara sia finita”

Gp Malesia Sepang MotoGP Ducati PramacDanilo Petrucci ha chiuso il Gran Premio della Malesia, penultimo appuntamento del Motomondiale 2017, in sesta posizione.

Il pilota ternano ha avuto un problema tecnico nel giro di allineamento ed è stato quindi costretto a partire dal fondo dello schieramento. Inoltre nonostante l’ottima rimonta, Petrucci ha lottato per tutta la gara con il grip al posteriore. Molto rammarico nelle parole delle pilota Pramac, che aveva tutte le carte in regola per finire almeno sul podio.

Queste le parole di Danilo Petrucci: “Non so cosa sia successo alla moto so solo che si è rotta prima della partenza ma non so perché. Sono partito bene, ma al primo giro la mia moto era molto instabile specialmente al posteriore e penso che la gomma posteriore non stesse lavorando bene. Era molto difficile gestire la moto fino alla fine, ma poi è andata meglio. Partire dal fondo dello schieramento non è stato facile e nonostante abbia fatto una buona partenza, nelle prime 2 curve ho guadagnato 10 posizioni, dopo non so perché la moto era difficile da guidare e ho perso nuovamente molte posizioni. Alla fine ho gestito per arrivare fino alla sesta posizione. Mi dispiace non essere arrivato sul podio, e adesso pensiamo a Valencia. Sicuramente avrei fatto meglio senza il problema, ma capita. Per me questa è la 4 volta che rompo la moto durante la gara e non so perché sempre la mia, ma sono felice per come ho guidato nonostante non abbia ancora capito perché non avessi grip. Sono contento che la gara sia finita. “

Foto: Alex Farinelli

MotoGP Sepang Gara: Petrucci, “Non so cosa sia successo, sono contento che la gara sia finita”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati