Moto2 Sepang Qualifiche: A Morbidelli la pole, brutta caduta per Luthi

Sesta pole della stagione per il leader del mondiale, Luthi quinto ma dolorante

Moto2 Sepang Qualifiche: A Morbidelli la pole, brutta caduta per LuthiMoto2 Sepang Qualifiche: A Morbidelli la pole, brutta caduta per Luthi

Gp Malesia Sepang Moto2 QualificheFranco Morbidelli partirà dalla pole position nel Gran Premio di Malesia classe Moto2, una gara che già domani potrebbe vederlo iridato della classe intermedia del Motomondiale.

Per il pilota italo-brasiliano si tratta della sesta pole position della stagione, ottenuta con il crono di 2:06.406. In prima fila con “Morbido” la KTM di Miguel Oliveira (+0.026s) e Fabio Quartararo (+0.072s).

Thomas Luthi, suo principale avversario per la corsa al titolo, partirà dalla seconda fila, quinto tempo, ma dovrà fare i conti con i postumi di un bruttissimo high-side, terminato con il rider svizzero dolorante e portato via in barella. Un brutto colpo per Luthi, che dividerà la seconda fila con Alex Marquez e il nostro Francesco Bagnaia (sesto tempo).

Dalla terza fila partiranno il tedesco Marcel Schrotter, il sud-africano della KTM Brad Binder e il giapponese Takaaki Nakagami.

Qualifica da dimenticare per Mattia Pasini, finito due volte a terra e che ha ottenuto il decimo tempo. Gli altri italiani sono Simone Corsi diciassettesimo, Stefano Manzi diciottesimo, Luca Marini diciannovesimo, Lorenzo Baldassarri ventesimo (e caduto senza conseguenze, ndr) e Andrea Locatelli ventunesimo.

Il sammarinese Alex de Angelis, che sostituisce l’infortunato Xavier Simeon, è ventinovesimo, a 2.610s dalla vetta.

Qualifica Sepang - GP Malesia - I tempi

Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Sepang - GP Malesia - Risultati Qualifica

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Moto2 Sepang Qualifiche: A Morbidelli la pole, brutta caduta per Luthi
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Moto2

Moto2 e Moto3 | Test ad Aragon prima della Thailandia

La classe leggera è stata fermata dal vento, in quella intermedia si ha avuto un assaggio del 2019, tra motori Triumph e MV Agusta
Condividi su WhatsApp Moto2 e Moto3 – Dopo il Gran Premio di Aragon, quattordicesima tappa del Motomondiale 2018, alcune squadre