MotoGP Sepang Day 1: Zarco ha chiuso con il 3° tempo, “Sono soddisfatto del nostro lavoro”

Debutto in MotoGP per Michael van der Mark: "È stata una giornata straordinaria"

MotoGP Sepang Day 1: Zarco ha chiuso con il 3° tempo, “Sono soddisfatto del nostro lavoro”MotoGP Sepang Day 1: Zarco ha chiuso con il 3° tempo, “Sono soddisfatto del nostro lavoro”

Gp Malesia Sepang MotoGP Yamaha Tech3 – Prima giornata di libere positiva sul circuito di Sepang, dove domenica si correrà il Gran Premio di Malesi, per il team Tech3. Per il team francese, in pista il rookie Joohan Zarco e Michael van der Mark, che corre in sostituzione di Jonas Folger ed è al debutto assoluto su una MotoGP.

La prima giornata di libere si è chiusa con l’ottimo terzo tempo di Johaan Zarco nella FP1, prima Yamaha in classifica. Prestazione che poi non è riuscito a migliorare a causa della pioggia e di una caduta nella seconda sessione, chiusa in undicesima posizione.

L’intera squadra di Monster Yamaha Tech3 desidera inviare condoglianze agli amici e alla famiglia del responsabile della squadra Moto2 Stefan Kiefer, che tragicamente è scomparso ieri sera in Malesia.

Queste le parole di Johann Zarco: “Dopo il primo giorno di prove, mi sento bene anche se sono caduto in FP2 questo pomeriggio. La pista era scivolosa e avevamo un piccolo problema con la parte posteriore della moto. Stava cominciando a asciugarsi sempre di più, ma ho spinto un po’ troppo e sono caduto. Tuttavia, sono felice della FP1. Le condizioni erano strane, e né la squadra né i piloti sapevano se fosse completamente asciutto, quindi siamo andati con calma. Tuttavia, alla fine della sessione, si poteva spingere. Giro dopo giro il grip è migliorato e la mia sensazione è stata positiva. Alla fine ho finito il venerdì in terza posizione e sono soddisfatto del nostro lavoro il primo giorno in Malesia “.

Ottimo debutto per Michael van der Mark, che ha chiuso la prima giornata di libere in 19esima posizione, riuscendo a tenersi dietro alcuni piloti regolari.

L’olandese ha così commentato il suo debutto: “È stata una giornata straordinaria. Questa mattina il tempo non era ideale, quindi ho dovuto aspettare un po’ prima di scendere in pista. Poi, quando sono salito sulla moto, mi sono sentito subito bene, così questa mattina sono rimasto fuori e mi sono goduto la prima sessione. Poi, in FP2, con la pioggia, mi sentivo bene e mi sono migliorato passo dopo passo. Per il mio primo giorno, è stata una grande esperienza, ma la cosa su cui devo lavorare al massimo è la frenata perché, per me, questa è la differenza più grande tra MotoGP e WorldSBK. I freni sono davvero potenti ed è più difficile trovare il limite della frenata. Mi concentrerò su questo, ma domani spero che ci sia bel tempo, mi voglio godere e migliorare in ogni sessione. Penso che posso essere molto felice del mio primo giorno sul YZR-M1 e voglio continuare a progredire “.

Il team Tech3 si unisce al cordoglio per la scomparsa di Stefan Kiefer: “L’intera squadra di Monster Yamaha Tech3 desidera inviare condoglianze agli amici e alla famiglia del responsabile della squadra Moto2 Stefan Kiefer, che tragicamente è scomparso ieri sera in Malesia.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati