MotoGP Phillip Island Qualifiche: Marquez, “Il giro secco è buono ma anche il passo è ottimo”

L'attuale leader del mondiale scatterà dalla pole, la numero 44 in classe regina

MotoGP Phillip Island Qualifiche: Marquez, “Il giro secco è buono ma anche il passo è ottimo”MotoGP Phillip Island Qualifiche: Marquez, “Il giro secco è buono ma anche il passo è ottimo”

Gp Australia Phillip Island MotoGP Repsol HondaMarc Marquez si è aggiudicato la pole position del Gran Premio d’Australia, sedicesima tappa del Motomondiale 2017.

Con la pole odierna, il pilota di Cervera raggiunge la strabiliante quota di 44 pole in classe regina, su 88 disputate.

Il leader del mondiale ha un ottima occasione domani, infatti, il principale avversario per il titolo, scatterà dalla decima casella, ma il pilota della Honda rimane cauto, ripensando alla rimonta che fece proprio il forlivese in Giappone dalla nona casella.

Queste le parole di Marc Marquez: “Mi sentivo bene già nelle libere. In questa pista il limite lo devi vedere da lontano. Ho preferito essere cauto, qui se cadi, cadi forte. Nelle qualifiche ho aspettato a fare un giro veloce. Il giro secco è buono ma anche il passo è ottimo. Volevo stare da solo nel turno, capisco che mi devono seguire e qui la scia fa tanto, ma Iannone mi ha già preso la scia in tutte le libere, così ho fatto la finta di partire, ma è stato un gioco. L’approccio alla gara è lo stesso, devo fare il 100% e vedere dove posso arrivare, dovi parte decimo ma a Motegi partiva nono. Dobbiamo vedere il meteo e fare la strategia. Sul bagnato ho girato ma non tanto, li dobbiamo vedere il setup. Sull’asciutto entrambe le gomme vanno bene, ma la morbida arriva al limite a fine gara, con la media vado bene e domani decideremo.”

Foto: Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati