MotoGP Phillip Island Qualifiche: Lorenzo, “Ho pensato di essermi rotto qualcosa, domani sarà una gara dura”

Lo spagnolo della Ducati nelle FP3 è stato vittima di un terribile incidente, domani scatterà dalla 16esima casella

MotoGP Phillip Island Qualifiche: Lorenzo, “Ho pensato di essermi rotto qualcosa, domani sarà una gara dura”MotoGP Phillip Island Qualifiche: Lorenzo, “Ho pensato di essermi rotto qualcosa, domani sarà una gara dura”

Gp Australia Phillip Island MotoGP Qualifiche Ducati – Giornata da dimenticare per Jorge Lorenzo che domani, in occasione del Gran Premio d’Australia, scatterà dalla sedicesima casella.

I problemi del maiorchino sono cominciati già da ieri, quando con pista asciutta non è riuscito a rientrare nei primi dieci. Nella mattina australiana, poi, l’arrivo della pioggia ha tolto ogni minima possibilità allo spagnolo di passare direttamente in Q2. Inoltre nella terza sessione di libere, il ducatista è stato vittima di un terribile incidente, in una delle curve più veloci del circuito. Il #99 fortunatamente ne è uscito uscito abbastanza bene, tranne che per i dolori a: caviglia, spalla e mano.

Domani si preannuncia una gara tutta in salita per Lorenzo.

Queste le parole di Jorge Lorenzo: “E’ stata una giornata molto difficile perché le cose sono andate proprio nel verso opposto a come volevamo. Questa mattina la pioggia ci ha fatto capire che sarebbe stato impossibile migliorare i tempi per entrare in Q2 e chiaramente la caduta non ha migliorato la situazione. E’ stata una caduta molto brutta e sono rotolato nella ghiaia più volte: ho subito pensato di essermi rotto qualcosa, ma per fortuna le radiografie hanno escluso una frattura e hanno confermato solo una distorsione alla caviglia sinistra, che mi fa molto male. In queste condizioni non siamo riusciti a migliorare la moto sull’asciutto e domani, se non dovesse piovere, torneremo al setting iniziale di venerdì per cercare di fare un passo avanti. Sarà una gara dura e lunga però cercherò di trovare un buon ritmo e lottare fino al traguardo.”

Foto: Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati