MotoGP Phillip Island FP2: Aprilia in testa con Espargarò, seguono Marquez e Dovizioso

In difficoltà Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, fuori dalla Top Ten

MotoGP Phillip Island FP2: Aprilia in testa con Espargarò, seguono Marquez e DoviziosoMotoGP Phillip Island FP2: Aprilia in testa con Espargarò, seguono Marquez e Dovizioso

Gp Australia Phillip Island MotoGP Prove Libere 2 – Anche il secondo turno di prove libere sul circuito di Phillip Island, dove domenica si correrà il Gran Premio d’Australia, sedicesimo appuntamento del Motomondiale 2017, è stato disputato su pista asciutta (cielo coperto e una temperatura di 15° nell’aria e 30° sull’asfalto), una vera novità dopo che in Giappone, la pioggia non aveva risparmiato neanche una sessione.

Questo turno potrebbe essere decisivo in ottica accesso Q2, visto le che previsioni per domani non sono delle migliori. Ricordiamo che i primi dieci classificati della classifica combinata delle prime tre sessioni di prove libere accedono direttamente alle Q2, mentre i restanti piloti dovranno disputare le Q1, dove i primi due classificati potranno disputare il “Time Attack” che assegna la pole position e che decide la griglia di partenza.

Ad aggiudicarsi il miglior tempo di queste free practice 2 è stato Aleix Espargarò, che in sella all’Aprilia ha fermato il cronometro sul tempo di 1:29.225. Una grandissima prestazione quella della moto di Noale, sempre più in crescita.

Dietro al #41 troviamo i due contendenti al titolo mondiale, Marc Marquez e Andrea Dovizioso, staccati dalla vetta rispettivamente di 0.005s e 0.097s. Se Marquez era stato il più veloce nelle FP1, il “Dovi” ha risposto nelle FP2, facendo capire allo spagnolo che anche a Phillip Island ce la metterà tutta per recuperare gli 11 punti che lo separano in classifica dal #93 della Honda.

Buona la prova di Cal Crutchlow, quarto con la Honda e davanti alla Yamaha di Maverick Vinales e alla Honda del rientrante Jack Miller. Buon settimo tempo per la Suzuki di Andrea Iannone, che precede la Yamaha del rookie Johann Zarco, la Honda di Dani Pedrosa e la KTM di Pol Espargarò.

Tra i big fuori dalla momentanea Q2 Jorge Lorenzo e Valentino Rossi, che hanno chiuso in undicesima e dodicesima posizione. Se domani nelle FP3 dovesse piovere, i due sarebbero costretti a disputare le Q1 insieme a Danilo Petrucci, che ha chiuso in diciassettesima posizione.

Da segnalare le cadute (tutte senza conseguenze) di Alvaro Bautista, Maverick Vinales e Broc Parkes, con quest’ultimo che sostituisce Jonas Folger in sella alla Yamaha del Team Tech 3.

MotoGp Prove Libere 2 Motegi - GP Giappone - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Motegi - GP Giappone - Risultati Prove Libere 2

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati