Superbike: Loris Baz potrebbe tornare in forza al Campionato

Il francese è intenzionato a lasciare la MotoGP per fare ritorno tra le derivate di serie

Superbike: Loris Baz potrebbe tornare in forza al CampionatoSuperbike: Loris Baz potrebbe tornare in forza al Campionato

Loris Baz per la prossima stagione è intenzionato a terminare la sua avventura in MotoGP dopo tre anni per tornare nel Campionato Mondiale delle derivate di serie, che lo a reso famoso al grande pubblico, ed è in cera di una squadra competitiva che gli offra la possibilità di gareggiare per le posizioni che contano.

“Sono orgoglioso di quanto ho fatto in MotoGP™, perché se mi guardo indietro non è stato facile per me venire qui anche per la mia altezza, ma ho dimostrato di poterlo fare. Oltre a questo, quando guardo indietro a questi tre anni e a quanto ho imparato, sono diventato un pilota migliore. Ho migliorato il mio stile di guida, il passo gara e tutte queste cose, sono migliorato molto” – ha dichiarato Loris Baz – “Mi sarebbe piaciuto guidare una moto davvero buona almeno per un anno, per poter lottare per la top 5 o top 6. Ho solo 24 anni e ho già alle spalle tre anni passati in Superbike e tre anni in MotoGP™. C’è ancora tempo per tornare in futuro in MotoGP™”.

“Per adesso sto cercando il miglior pacchetto e il miglior progetto per il prossimo anno” – ha continuato Loris Baz – “Le moto migliori della stagione sono occupate, ma stiamo cercando di cercare il miglior progetto. Stiamo parlando con molti team, tra cui Ten Kate. Penso che sarebbe bello lavorare con un team come il loro e aiutarli a vincere di nuovo, dato che è stato un team vincente per molti anni. Adesso stanno faticando un po’, ma penso di essere stato veloce nel WorldSBK e conosco la maggior parte dei tracciati, il campionato e le gomme. Non è cambiato molto, quindi potrebbe essere una buona cosa. Per ora stiamo parlando anche con altre persone e siamo alla ricerca del posto migliore”.

Nel paddock al momento non ci sono molte opzioni in team ufficiali, al momento il suo nome viene accostato, insieme a quello di altri piloti, al team Honda e in MV Augusta qualora Leon Camier dovesse cambiare team, dato che una seconda moto sembra ormai un’ipotesi tramontata.

“Penso che sia triste che non ci sia neanche un pilota francese nel WorldSBK, dato che la serie in Francia è sempre stata famosa. Sarei molto felice di tornare in Superbike se avessi la possibilità di lottare per il podio. Ci sono veloci piloti francesi nel WorldSSP e nella STK1000, quindi ne manca solo uno in Superbike!”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    MSC crociere

    30 settembre 2017 at 20:16

    Non sono d’accordo col suo ragionamento..se avesse un offerta in motogp per me dovrebbe accettarla, qualunque moto sia. Un buon pacchetto in sbk non vale comunque quanto potersi confrontare con i migliori piloti al mondo

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati