Pirelli French Round: Rea a Magny-Cours per il titolo

Ancora in dubbio la presenza di Tom Sykes

Pirelli French Round: Rea a Magny-Cours per il titoloPirelli French Round: Rea a Magny-Cours per il titolo

Il prossimo round del campionato mondiale delle derivate di serie, in programma nel fine settimana sul Circuito de Nevers Magny-Cours, potrebbe incoronare definitivamente Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) campione per la terza volta consecutiva.

In aggiunta, se Tom Sykes riuscirà a gareggiare, anche Kawasaki potrebbe giá vincere il titolo costruttori.
Il pilota inglese é reduce dall’operazione alla mano sinistra dopo l’incidente nelle FP3 a Portimao.

Sykes ha spiegato le sue aspettative in vista del fine settimana: “L’operazione è andata benissimo e adesso stiamo facendo il possibile affinché venerdì possa mettermi alla guida. Magny Cours è una pista che mi piace molto, dove mi diverto, ma dove ci sono anche molti cambi di direzione e alcuni punti di stop-and-go”.

Dal canto suo invece Rea guarda alla sfida concentrato solo sulla corsa, e non pensa, almeno a parole, al titolo mondiale.

“Sono eccitato per questo week end” – ha iniziato Jonathan Rea – “Soprattutto dopo il grande week end disputato a Portimao, dove siamo rimasti un giorno in più per il test. Abbiamo trovato cose positive che forse ci possono aiutare in questo fine settimana per avere una maggiore fiducia nell’ingresso curva. Magny Cours è un buon circuito e in passato sono stato forte qui. Il circuito richiede un piccolo compromesso nella messa a punto e bisogna anche tenere in considerazione il meteo, dato che in questo periodo dell’anno tutto può succedere. Questo fine settimana avremo la prima opportunità di vincere il titolo del 2017, ma per ora non voglio pensarci e voglio dare il massimo in entrambe le gare. Sono fiducioso che con la ZX-10RR possiamo lottare per vincere le gare”.

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati