Aragon: Loris Capirossi in sella alla SP7 elettrica

Capirossi ha testato la Saroléa SP7 sul circuito spagnolo di Aragon

Giovedì scorso, durante il weekend della MotoGP ad Aragon, Loris Capirossi ha provato la Saroléa SP7 in una sessione di test privati sotto gli occhi vigili del CEO di Dorna, Carmelo Ezpeleta.

I piani di Dorna per la nuova serie di gare con moto elettriche inizieranno nel 2019 e si terranno su alcuni circuiti europei insieme alla MotoGP ed è inizialmente di tre anni.

Loris Capirossi si è detto molto soddisfatto del controllo e della gestione della SP7. “Loris Capirossi sembrava impressionato dal carattere dei motori e dal peso relativamente basso della moto” – ha detto Bjorn Robbens. “Ha già provato altre moto elettriche e le aveva trovate più pesanti. Siamo in lizza con Lightning, la società italiana Energica e probabilmente una tra Mahindra o KTM.”

La Dorna dovrebbe comunicare la decisione del partner entro la fine del mese prossimo.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    Raphael

    29 Settembre 2017 at 15:13

    Insomma, come per la Formula E sono alla ricerca dell’accessorio più adatto ed economico da far gareggiare, accessorio uguale per tutti (altrimenti non è… sportivo) e senza sviluppo tecnologico (troppo costoso, la F1 insegna).
    Insomma una vera “competizione sportiva moderna”, o piuttosto dovremmo dire un vero show motoristico come ci stanno educando negli ultimi anni.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati