Moto2 Aragon QP: Marini, “Avrei voluto stare nella top 10”

Tredicesimo tempo per Luca, Baldassarri sedicesimo

Moto2 Aragon QP: Marini, “Avrei voluto stare nella top 10”Moto2 Aragon QP: Marini, “Avrei voluto stare nella top 10”

Moto2 Qualifica Aragon – I piloti del Forward Racing Team, Luca Marini e Lorenzo Baldassarri, domani scatteranno rispettivamente dalla tredicesima e sedicesima posizione.

Nonostante il buon passo gara, Luca si è detto amareggiato per non essere riuscito ad ottenere un migliore piazzamento:

“Durante le qualifiche mi sentivo bene, ma sono dispiaciuto per il risultato finale, perché avrei voluto rimanere nella Top10 e sinceramente pensavo che avremmo avuto le possibilità per riuscirci. Sfortunatamente non ho potuto fare un giro perfetto, da un lato perché ho trovato traffico, dall’altro perché ho commesso anche alcuni piccoli errori.  So per certo che avrei potuto essere almeno tre decimi di secondo più veloce. A parte ciò, il nostro ritmo era abbastanza soddisfacente. Sapevamo che la gara di Aragon avrebbe rappresentato una sfida complicata per noi, ma la stiamo affrontando nel miglior modo possibile. Sarà sicuramente importante fare una partenza impeccabile e superare il maggior numero di piloti possibile nelle prime curve, cosa per niente facile su questo tracciato e in più la mia velocità di punta non è sicuramente tra le più veloci. Partirò all’attacco sin dallo spegnimento dei semafori e condurrò la gara nel miglior modo possibile”.

E’ deluso anche Lorenzo ma spera di poter fare dei miglioramenti nel warm up di domani mattina:

Nel complesso devo ammettere di non essere molto felice per le qualifiche di oggi. La giornata è iniziata in sordina nel terzo turno di prove libere, dove sull’asciutto non siamo subito riusciti trovare il miglior setting per le qualifiche, per questo motivo ho faticato a essere veloce quanto avrei voluto. In generale, i tempi si sono abbassati molto rispetto al 2016, ma è una considerazione che vale per tutti. L’aspetto positivo è che abbiamo ancora il warm up a disposizione, durante il quale cercheremo di dare il massimo per trovare le soluzioni ai nostri dubbi. Sono convinto che ci riusciremo, grazie all’aiuto della mia squadra e potremo dare il massimo in gara”.

Moto2 Aragon QP: Marini, “Avrei voluto stare nella top 10”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati