MotoGP Aragon, Michelin: Taramasso, “E’ una pista che richiede un’attenzione particolare”

In occasione del Gp la casa francese porterà gomme anteriori simmetriche e posteriori asimmetriche

MotoGP Aragon, Michelin: Taramasso, “E’ una pista che richiede un’attenzione particolare”MotoGP Aragon, Michelin: Taramasso, “E’ una pista che richiede un’attenzione particolare”

Gp Aragon MotoGP Michelin – Questo fine settimana la MotoGP fa tappa ad Aragon, per la 14esima prova del Motomondiale 2017.

Il circuito spagnolo è un banco di prova molto difficile per le coperture Michelin, infatti, oltre alla superficie mediamente abrasiva, le condizioni meteo cambiano molto velocemente durante la giornata, con sbalzi termici molto accentuati.

Il tracciato spagnolo è molto tecnico, il suo layout comprende curve lente, veloci e un lungo rettilineo di quasi un chilometro. Il circuito misura per l’esattezza 5.077m e conta 10 curve a sinistra e 7 a destra. In occasione del Gran Premio di Aragon la Michelin metterà a disposizione dei piloti le consuete tre mescole: Soft, media e dura, sia all’anteriore che al posteriore. I tre compound anteriori saranno tutti simmetrici, mentre al posteriore saranno tutte asimmetriche con il lato sinistro più duro per far fronte alla numerose curve sinistrorse.

Queste le parole di Piero Taramasso, responsabile sezione due ruote Michelin: “Aragón è stata una sfida per noi lo scorso anno, dato che le mattine erano molto fredde ed era la prima volta che visitavamo la pista, quindi abbiamo avuto molto da imparare. Abbiamo raccolto una grande quantità di dati dal fine settimana e ci ha aiutato a migliorare i pneumatici per condizioni come quella. Il clima a Aragón può essere fresco grazie alla sua posizione ed è anche un circuito molto tecnico, con superficie media abrasiva, quindi è una pista che richiede un’attenzione particolare. Durante la gara l’anno scorso, la durata e la costanza delle gomme è stata molto buna e stiamo cercando di dare ai piloti i pneumatici necessari per spingere ancora di più quest’anno. Abbiamo avuto dei buoni risultati in questa stagione e vogliamo continuare con questo slancio, sicuramente sarà un’altra emozionante lotta per il campionato prima delle tre gare consecutive consecutive “.

MotoGP Aragon, Michelin: Taramasso, “E’ una pista che richiede un’attenzione particolare”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati