MotoGP: Paolo Ciabatti, “Mondiale? Abbiamo tutto per vincerlo. Dovizioso in forma spettacolare”

Ciabatti ha aggiunto: "A Misano da leader, in pochi l’avrebbero detto"

MotoGP: Paolo Ciabatti, “Mondiale? Abbiamo tutto per vincerlo. Dovizioso in forma spettacolare”MotoGP: Paolo Ciabatti, “Mondiale? Abbiamo tutto per vincerlo. Dovizioso in forma spettacolare”

GP Silverstone MotoGP Ducati Team Gara – Paolo Ciabatti, Direttore sportivo di Ducati Corse, ha parlato a Radio 24, esaltando le prestazioni della Rossa di Borgo Panigale e del suo portacolori Andrea Dovizioso, che con la vittoria di ieri a Silverstone, è di nuovo in testa al mondiale della classe MotoGP. “DesmoDovi” è anche il pilota che ha vinto più gare quest’anno, quattro successi, Barcellona, Mugello, Red Bull Ring e Silverstone. Il prossimo appuntamento è la gara di Misano e sognare è lecito, a lui la parola.

“Mondiale? Abbiamo tutto per vincerlo. Dovizioso in forma spettacolare. Io ho iniziato a pensarlo già in Austria ma devo dire che vincere a Silverstone, un circuito che non è mai stato favorevole alla Ducati, mentre invece l’Austria già l’anno scorso aveva visto una nostra doppietta con Iannone e Dovizioso, ci ha dato la convinzione che abbiamo tutto quello che serve per giocarci il mondiale fino all’ultima gara.” Così Paolo Ciabatti direttore sportivo di Ducati intervenuto a Tutti Convocati su Radio 24 e prosegue: “Non sarà facile, perché gli avversari sono Marquez, Rossi e Viñales e quindi sarà una bella battaglia, però credo che abbiamo tutto da un punto di vista tecnico, ma soprattutto abbiamo un Dovizioso in una forma spettacolare. Andrea ha fatto una gara strategicamente perfetta, e credo che se la sarebbe giocata con Marquez e Viñales all’ultimo giro se il primo non avesse rotto il motore. Per fortuna delle nostre coronarie che non è andata così.”

Ciabatti ha poi aggiunto: “Mondiale alla Ducati cosa bella per l’intero sport italiano. A Misano da leader, in pochi l’avrebbero detto. Vincere il Mondiale da parte della Ducati, sarebbe una cosa bella anche per lo sport italiano, stiamo cercando di giocarcelo fino all’ultima giornata di campionato e questo dovrebbe fare piacere a tutti. Misano, così come Mugello, sono appuntamenti importantissimi per noi perché sono le nostre gara di casa e quindi arriviamo sempre carichi di emozione e aspettative da parte di tutti e quindi avremo un carico di motivazione e pressione in più perché ci arriviamo da leader del campionato, in pochi se lo sarebbero aspettato che a metà settembre Ducati e Dovizioso sarebbero stati in testa al campionato.”

MotoGP: Paolo Ciabatti, “Mondiale? Abbiamo tutto per vincerlo. Dovizioso in forma spettacolare”
3 (60%) 1 vote[s]
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

9 commenti
  1. Avatar

    TONYKART

    28 agosto 2017 at 20:38

    dategli un trattamento economico adeguato ,vi dovreste vergognare ….

  2. Avatar

    emilio

    28 agosto 2017 at 21:52

    Tipica azienda italiana, pagano di più chi fa di meno.

  3. Avatar

    mefishmuskela

    29 agosto 2017 at 13:24

    hanno preso un brocco a 25 mln per pulire i box

  4. Avatar

    V.D.S

    29 agosto 2017 at 15:21

    Ma va..Ciabatti è un’altro che non capisce niente,qui abbiamo fior di critici,veri intenditori di questo mondo,addetti ai lavori che affermano che Dovi sia un brocco,come può un’incompetente come Paolo lasciarsi andare a simili dichiarazioni?
    “..e questo dovrebbe far piacere a tutti” è blasfemia pura..
    L’Ignorante Supremo da sempre afferma che Dovi e Ducati siano la vergogna del Motomondiale,come si può contraddire una simile illuminata visione della realtà?

  5. Avatar

    ueueue

    29 agosto 2017 at 16:00

    I primi a non aspettarselo mi sa che erano loro che avevano puntato sul fuoriclasse Loprenzo..

    E se avessero tenuto Iannone potevano averne già 2 di piloti sempre papabili per il podio..

    Grande Dovi
    Forza Vale!

    • Avatar

      TONYKART

      29 agosto 2017 at 20:41

      ueueueue .hai proprio capito tutto!!!!!!!,dovizioso va cosi’ forte proprio perche’ iannone e il clima di m3rda che aveva portato quell id1ota non c e piu’
      senza contare poi che iannone ti tira giu’ e tu pensi che ci voleva ancora uno cosi’….mah

  6. Avatar

    supermariacion

    29 agosto 2017 at 21:47

    Skarto un volta bandiera da stadio…ora denigri pure sua maestà Giorgi! Fino a ieri glielo avresti ciucciato hahahahhahhahahahhhahha

  7. Avatar

    ueueue

    30 agosto 2017 at 00:14

    E tu che ne sai skart? Ah no scusa tu sei sempre nei paddok.. ma va a ciapà i ràt!

  8. Avatar

    TONYKART

    30 agosto 2017 at 12:59

    No perché che iannone e una testa di c…o ci vuole uno studio a capirlo ahahahhaah
    Io nn ho mai condiviso la scelta di Lorenzo ,mi aspettavo che fosse in linea con le prestazioni di dovizioso invece no ,per ora comunque sta lavorando molto duro senza tensione e mi sembra che iniziano a vedersi dei risultati ,se in un paio di anni riuscirà ad essere in lotta veramente per ol campionato vuol dire che ha lavorato molto bene,rossi in due anni aveva combinato un disastro ,vedremo …

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati