Moto3, Mahindra annuncia il ritiro a fine stagione

Il primo pilota a vincere con Mahindra fu Pecco Bagnaia

Moto3, Mahindra annuncia il ritiro a fine stagioneMoto3, Mahindra annuncia il ritiro a fine stagione

La casa indiana che ora corre nel motomondiale con i team Aspar, CIP e Peugeot Saxoprint, ha annunciato che si ritirerà dal campionato per impegnarsi nella Formula E

In un comunicato, Mahindra ha fatto sapere di volersi occupare in futuro solo sulle corse a motori elettrici, lasciando così solo due case a contendersi il primato in Moto3 (Honda e KTM).

“La Formula E, costituisce una forte base per le capacità tecnologiche di Mahindra – ha dichiarato Ruzbeh Irani, Presidente del Gruppo Comunicazione e Etica Mahindra a Crash.neted è per questo che abbiamo deciso di ritirarci dalla MotoGP. E’ stato un viaggio incredibile, ci teniamo a ringraziare tutto il nostro staff, i partners, i collaboratori che hanno contribuito al nostro successo durante questi sette anni di motorsport”.

Mahindra ha debuttato nel motomondiale nel 2011 in 125 ed ha ottenuto il primo podio con Miguel Oliveira nel 2013. La prima vittoria arriva con Francesco Bagnaia nel 2016 cui sono seguite poi le vittorie di John McPhee a Brno e nuovamente di Bagnaia a Sepang. Tuttavia, quest’anno la squadra ha subito un notevole calo di performance e da qui la decisione di ritirarsi.

Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati