Moto3 Assen Gara: Di Giannantonio, “Peccato per la caduta ma ci siamo”

Caduta per il pilota romano dopo solo due giri dall'inizio della gara

Moto3 Assen Gara: Di Giannantonio, “Peccato per la caduta ma ci siamo”Moto3 Assen Gara: Di Giannantonio, “Peccato per la caduta ma ci siamo”

Moto3 Assen Gara 2017 – Gara sfortunata per il pilota del team Del Conca Gresini, Fabio Di Giannantonio, caduto dopo solo due giri dallo start. Diggia partiva dalla 21esima posizione ed è riuscito a recuperare fino alla settima posizione; poi c’è stata la caduta:

“Sulla caduta sono arrivato veloce, ma non velocissimo. Ho toccato la linea bianca che non era perfettamente asciutta e non c’è stato nulla da fare. È un peccato perché ero partito fortissimo recuperando un sacco. Ero carico per andare a prendere i migliori e non ci voleva proprio…È stato forse il peggior weekend da quando faccio il mondiale. Abbiamo visto che possiamo stare con i migliori, e ci teniamo questa sensazione”

Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati