Superbike: Jonathan Rea diventa membro dell’Impero Britannico

Prestigioso riconoscimento per i suoi successi sportivi

Superbike: Jonathan Rea diventa membro dell’Impero BritannicoSuperbike: Jonathan Rea diventa membro dell’Impero Britannico

Dopo un weekend non facile al Misano World Circuit Marco Simoncelli, anche se i risultati finali parlano di un terzo e un secondo posto, il campione del mondo in carica del MOTUL FIM Superbike World Champion Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) può consolarsi con la nomina a MBE, membro dell’impero britannico, nella lista degli Onori del Compleanno della Regina, per i grandi meriti sportivi ottenuti.

E’ un traguardo molto importante per Rea che testimonia come i suoi successi siano riconosciuti anche al di fuori del mondo del motociclismo.
Ovviamente il due volte campione del mondo è onorato della notizia, che lo accumuna alla leggenda del WorldSBK Carl Fogarty e pochi altri britannici nel mondo delle corse.

“È una grande sorpresa e un privilegio enorme ricevere questo onore” – ha commentato Jonathan Rea – “Da quando ero ragazzo sognavo di diventare un campione nel mondo delle corse e per due volte ho realizzato questo sogno. Vengo da un piccolo paese nell’Irlanda del Nord e ricevere un tale riconoscimento per i miei risultati nelle gare è veramente bello”.

Il pilota di Kawasaki parteciperà alla cerimonia di consegna del premio che si terrà a Buckingham Palace, Londra, verso la fine dell’anno.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati