MotoGP Test Barcellona: Rossi, “La sensazione era migliore, ma non abbiamo ancora risolto tutti i problemi”

Prima giornata di test chiusa con il decimo tempo e lavoro di comparativa tra il vecchio e uno dei nuovi telai. Domani verrà provato il secondo

MotoGP Test Barcellona: Rossi, “La sensazione era migliore, ma non abbiamo ancora risolto tutti i problemi”MotoGP Test Barcellona: Rossi, “La sensazione era migliore, ma non abbiamo ancora risolto tutti i problemi”

MotoGP Test IRTA Barcellona Yamaha – Dopo la disastrosa gara di ieri il team Yamaha, insieme a Honda, Aprilia e Ktm, si è fermato un ulteriore giorno per i test ufficiali IRTA.

Valentino Rossi, che ieri ha chiuso in ottava posizione il Gran Premio di Cataloga, ha fatto registrare il decimo tempo.

Per tutto il team Yamaha ufficiale lo scopo dei test era trovare una soluzione ai grossi problemi che hanno afflitto la M1 in occasione della gara. Rimedi che sono arrivati sotto forma di due nuovi telai.

Rispetto a ieri, Rossi ha trovato un po’ più di feeling ma c’è ancora molto lavoro da fare. Per questo motivo, domani la Yamaha si fermerà un ulteriore giorno.

Da quello che la casa dei tre diapason ha lasciato intendere, sembra che il test di oggi sia stato interamente svolto facendo la comparativa del telaio usato in gara e uno dei nuovi, mentre domani verrà provato anche il secondo.

Queste le parole di Valentino Rossi: “E ‘stata una buona giornata di prove perché abbiamo avuto molti elementi interessanti da provare dal lato Yamaha e penso che sia stato un giorno positivo perché abbiamo imparato molto sulla moto e dove possiamo migliorare. Alla fine, la sensazione era migliore anche se non abbiamo ancora risolto tutti i problemi. Domani avremo un altro giorno, con alcuni altri elementi di prova in modo da cercheremo di continuare il lavoro.

Foto di Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

10 commenti
  1. Avatar

    TONYKART

    13 giugno 2017 at 21:25

    No ma la crisi di rossi e’ una mia invenzione …

  2. Avatar

    cujo

    13 giugno 2017 at 23:10

    argomenta, dimmi dimmi…. qual’è questa tua invenzione, sono tutto orecchi…..

  3. Avatar

    ligera

    14 giugno 2017 at 12:10

    Ma TTTony, cosa stai insinuando, in casa Rossi va tutto bene, perchè parlare di crisi, la crisi non esiste (come dicevano una volta certi politici Italiani). Sono quelle maledette gomme. In fondo dov’è il problema? Solo perchè nelle prove è 10° (conta la gara… a li è arrivato 8°, a 22 secondi, va bè). Parli di crisi solo perchè ha fatto un tempo di 1.5 secondi più alto di quello di Marquez e 1.2 secondi dal tempo di Vinales? Ma dai TTTony, Vale doveva comparare 2 telai…… Oooops. anche Vinales ha fatto lo stesso lavoro.
    Ma allora come si spiega? Vuoi vedere che TTTony ha un zinzinino di ragione? No, assolutamente No, sono le gomme, se Vale è così lontano dai primi è solo questione di gomme….. Ma non siamo più in regime di monogomma? La davanti, vicino a Marquez, non c’è Vinales per caso? Il pilota con la stessa moto di Valentino? Allora non so che dire, magari dire tutto e il contrario di tutto, ma per favore TTTony, non parlare di crisi, se no devi rendicontare tutti i perchè e i percome, così “a braccio” la crisi non si vede.
    Ora che mi sovviene….. Ma questo tipo di pneumatico, non è stato riproposto dopo una votazione a maggioranza proposta da Vale stesso?
    Ora che mi sovviene….. Ma anche il tracciato utilizzato, anche questo promosso a maggioranza credo, non era stato richiesto da Valentino stesso?
    Almeno TTTony, non si dirà piuù che Vale usa il Gommino (o gli è stato tolto? qui ci vuole una emoticon sorridente, ma non so come inserirla, spero mi si passi la battuta)

    Grande Ducati
    Grande Dovizioso
    Grande Lorenzo

    • Avatar

      nandop6

      14 giugno 2017 at 13:24

      Mai letto un commento più ridicolo. Guarda il dopo GP su moto.it con Zamagni Cereghini e l’ing. Bernardelle.

    • Avatar

      cujo

      14 giugno 2017 at 17:26

      infatti nando, ma non è ridicolo, è veramente id1ota…..

      usando sempre codesto tono saccentino, mi ricordi domenica scorsa il capo classifica come è arrivato?? si quello con la stessa moto di Rossi, lo stesso Rossi che fino a Jerez era in testa alla classifica….

    • Avatar

      cujo

      14 giugno 2017 at 21:51

      Mi è impossibile, volevo tralasciare i dettagli, ma non ce la faccio…..
      Sempre secondo te, o la tua id1otica mentalità, il ritorno alla 070, con 3 contrari e 20 favorevoli è Rossi l’artefice. Ma in questo caso Rossi ha favorito la Ducati, visto che al Mugello Dovizioso ha vinto, le Yamaha si sono comportate benino, mentre Honda ha fatto un flop. Sempre secondo te, dopo che Marquez a quella scicane è caduto 2/3 volte, Miller ha preso una bandiera nera, il burattinaio è sempre Ross??i…. Ma anche in questo caso ha favorito Dovizioso, mentre le Honda si sono comportate benino e le Yamaha flop, Rossi a 20 secondi e non 22, Vinales a 24 secondi…..

      Adesso dimmi professore saccentino, il Gommino chi lo ha???…..

    • Avatar

      nandop6

      15 giugno 2017 at 21:31

      Comunque vorrei ricordare che la gomma 70 è quella anteriore ed è stata votata da 20 piloti su 23 il problema era al posteriore.

  4. Avatar

    supermariacion

    15 giugno 2017 at 12:30

    Lingerie postavi meno due gare fa eh?? Col tuo “forza Dovi lorenzoo ducati” hahhahahahahahahhahhaahahahha ne riparliamo alla prossima….chissà a chi toccherà la crisi!

    • Avatar

      cujo

      15 giugno 2017 at 12:43

      supermariacion correggimi se sbaglio, hai sentito Rossi parlare di gomme?? a me sembrava Vinales con il dente avvelenato con Michelin, non Rossi…..

  5. Avatar

    supermariacion

    15 giugno 2017 at 17:10

    Vale non ha nominato le gommine….sono i loro detrattori che parlano di gommina da vent’anni… però lasciamo l’ultima parola a uno dei tanti espertoni che “io saccio tutto”

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati