MotoGP Mugello: Marc Marquez, “E’ un campionato fatto di alti e bassi, ho preferito non rischiare”

Il campione del mondo in carica ha chiuso in sesta posizione, lottando da metà gara con l'anteriore

MotoGP Mugello: Marc Marquez, “E’ un campionato fatto di alti e bassi, ho preferito non rischiare”MotoGP Mugello: Marc Marquez, “E’ un campionato fatto di alti e bassi, ho preferito non rischiare”

Gp Mugello MotoGP Honda HRC Day GaraMarc Marquez ha chiuso il Gran Premio d’Italia al Mugello in sesta posizione. Dopo una buona partenza, il campione del mondo in carica, non è riuscito a tenere il passo dei primi, per poi essere beffato anche da Alvaro Bautista a metà gara.

La piu grande difficoltà dello spagnolo è stata nella gestione delle gomme, e nel finale, vedendo che il grip calava inesorabilmente, ha preferito non prendere rischi inutili e portare a casa punti.

Queste le parole di Marc Marquez: “Ho iniziato la gara forte perché sapevo che i primi giri sono importanti, quindi ho cercato di combattere. All’inizio sono stato in grado di farlo, ma dopo un po’ ho iniziato a lottare con il pneumatico anteriore nelle curve, e venivo anche preso dagli altri in rettilineo. Abbiamo scelto la media all’anteriore perché sapevamo che con l’opzione dura, con cui mi sono sentito meglio, non avremmo finito la gara. Infatti, l’opzione anteriore dura era asimmetrica, mentre la media aveva il lato destro più duro, e questa pista mette a dura prova proprio quel lato.Ma ad un certo punto ho cominciato a sentire che stavo lottando troppo nelle, quindi ho deciso di stare lì e non rischiare di schiantarmi. La situazione mi ha permesso di finire sesto. Questo è un campionato fatto di alti e bassi, quindi dobbiamo continuare a lavorare duro e cercare di migliorare “.

MotoGP Mugello: Marc Marquez, “E’ un campionato fatto di alti e bassi, ho preferito non rischiare”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. marquinho

    4 giugno 2017 at 20:42

    saggia decisione

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati