MotoGP Mugello: quarta posizione per Michele Pirro, “Sognare il podio non costa niente”

Seconda fila per il tester di lusso

MotoGP Mugello: quarta posizione per Michele Pirro, “Sognare il podio non costa niente”MotoGP Mugello: quarta posizione per Michele Pirro, “Sognare il podio non costa niente”

GP Italia MotoGP QP – Michele Pirro non affrontava una sessione di qualifica in MotoGp da settembre dello scorso anno ma, nonostante questo, ha dato filo da torcere a tutti i suoi avversari mettendosi dietro nomi come Pedrosa, Maquez e, soprattutto, Lorenzo.
Il pilota abruzzese si è poi detto non del tutto soddisfatto a causa di un errore all’ultima curva che ha sciupato il giro del time attack.

“E’ stata una bella qualifica dopo tanti mesi di riposo – ha spiegato Michele Pirro – e sono molto contento per il risultato, il test team lavora sempre tanto e ce lo meritiamo. Quello che conta comunque è la gara di domani in cui cercheremo di fare del nostro meglio; anche se in tutti i turni sono stato veloce e spero di non perdere troppo, dato che sono abituato a girare da solo nei circuiti durante i test”.

Hai sperato nella prima fila?

“Quando sono sceso dalla moto ed ho visto che per pochissimi millesimi ho perso il 2° posto sono rimasto un po’ deluso. Ho sbagliato alla Bucine ma ormai è andata così e dobbiamo pensare a domani”.

Il podio è tra le aspettative per domani?
“Sognare non costa nulla, quindi ci dobbiamo lavorare. Stiamo solo decidendo se portarmi Davide Tardozzi dietro (ride, ndr.) per tenere i gomiti larghi dato con non sono abituato ad avere gli avversari vicino”.

Foto: Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati