Moto3: Il Team 3570 MTA wild card al Mugello con Edoardo Sintoni

Edoardo Sintoni: "Correre nel mondiale è il coronamento di un obiettivo"

Moto3: Il Team 3570 MTA wild card al Mugello con Edoardo SintoniMoto3: Il Team 3570 MTA wild card al Mugello con Edoardo Sintoni

Moto3 Mugello – Il Team 3570 MTA sarà presente al Mugello come wild card. Schiererà in sella alla Mahindra MGP3O #30 (per l’occasione con il logo celebrativo dei 50 anni di ELF) Edoardo Sintoni, rider ai vertici dell’ELF CIV, nel fine settimana del 2-4 giugno. Per Sintoni sarà l’esordio assoluto nel panorama iridato.

Classe 2000 (17 anni compiuti lo scorso 30 gennaio) di Ravenna, Edoardo Sintoni ha iniziato la stagione con il successo a Magione nell’ambito degli “Internazionali Velocità”, vivendo poche settimane più tardi ad Imola nel Round 1-2 dell’ELF CIV Moto3 un weekend memorabile: pole, vittoria in Gara 1 ed un secondo posto, viatico per lasciare il circuito del Santerno con la tabella tricolore riservata al capo-classifica di campionato. Attualmente 3° nella generale a soli 8 punti dalla vetta, ‘Edo’ è uno dei piloti coinvolti nel progetto “3570 Talenti Azzurri FMI” condiviso dalla Federazione Motociclistica Italiana e dalla Cooperativa RadioTaxi 3570, rivolto alla ricerca e alla crescita di giovani piloti italiani nella velocità su pista.

“Correre nel Motomondiale per me rappresenta una grandissima opportunità oltre che il coronamento di un obiettivo inseguito da tempo. Confrontarmi con i protagonisti del Mondiale sarà un bel banco di prova per tutti noi: lavoreremo con il massimo dell’impegno per fare del nostro meglio e sfruttare al meglio questa occasione – ha detto Edoardo Sintoni – Chiaramente non perdiamo di vista il nostro principale obiettivo rappresentato dal Campionato Italiano, non a caso questa wild card servirà per preparare la prossima tappa del CIV in programma nel mese di luglio. Per quanto mi riguarda non vedo l’ora: sono impaziente di scendere in pista!”.

“Tutta la squadra è felice di questa opportunità: in particolare ‘Edo’ se la merita tutta. A titolo personale sarà un fine settimana di emozioni: seppur con un differente ruolo tornerò nel Motomondiale, esattamente ad 1 anno dalla mia ultima gara disputata, proprio al Mugello, da pilota in Moto2 – ha aggiunto Alessandro Tonucci (Team 3570 MTA – Direttore Sportivo) – Ci metteremo tutto il nostro impegno per massimizzare questa wild card e ripagare la fiducia accordataci dai nostri prestigiosi partner. Realisticamente il nostro obiettivo sarà di avvicinare il più possibile la zona punti ed attestarci quale miglior Mahindra in pista. Raggiungere questo traguardo sarebbe davvero il coronamento di una prestazione memorabile”.

Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati