Superbike, Pata UK Round, FP2: ancora Jonathan Rea

Con il secondo tempo si conferma Tom Sykes mentre a sorpresa con il terzo c'è la wildcard Haslam

Superbike, Pata UK Round, FP2: ancora Jonathan ReaSuperbike, Pata UK Round, FP2: ancora Jonathan Rea

La seconda sessione di prove libere al Donington Park si è conclusa ancora nel segno di Jonathan Rea, vero e proprio mattatore di giornata i virtù del miglior crono fatto segnare anche questa mattina: dietro di lui si conferma Tom Sykes mentre con il terzo crono troviamo a sorpresa wildcard Leon Haslam (Kawasaki Puccetti Racing).

Rea ha ulteriormente abbassato il suo riferimento nel pomeriggio, spostando l’asticella sull’1’27.740, seguito dal suo compagno di squadra a soli +0.122s.
In quarta posizione si piazza Marco Melandri (Aruba.it Racing – Ducati), unico pilota non britannico nella top 6 che ha preceduto Chaz Davies e Alex Lowes (Pata Yamaha Official WorldSBK Team).

Michael van der Mark (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) ha ottenuto il settimo crono, davanti a Lorenzo Savadori (Milwaukee Aprilia) mentre completano la top 10 e quindi disputeranno direttamente la Tissot Superpole 2 Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse) e Leandro Mercado (IODARacing).

Lowes e Mercado sono scivolati in rapida successione: Lowes ha perso l’anteriore alla curva 11 e Mercado è invece caduto alla curva 8. Per terra sono finiti anche Riccardo Russo (Guandalini Racing), Randy Krummenacher (Kawasaki Puccetti Racing) e Raffaele de Rosa (Althea BMW Racing Team) che hanno spinto al limite.

I piloti torneranno in pista domani per la terza sessione di libere, alle 10:05, poi i piloti che oggi si sono classificati dalla decima posizione in giù si giocheranno alle 12:00 nella prima manche di Tissot-Superpole i due posti ancora disponibili nella SP2, in programma alle 12:25.
Alle 16:00 verrà dato il via all’attesa Gara 1.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati