MotoGP Test Ducati Barcellona: Stoner critica il nuovo layout del circuito

Il pilota australiano è impegnato con i test Ducati sul circuito Montmelò, prima volta sul nuovo layout dopo la tragedia di Salom

MotoGP Test Ducati Barcellona: Stoner critica il nuovo layout del circuitoMotoGP Test Ducati Barcellona: Stoner critica il nuovo layout del circuito

MotoGP Test Ducati Barcellona – Da oggi e per i prossimi 2 giorni, il Team Ducati sarà impegnato in una sessione di test sul circuito del Montmelò di Barcellona. Questa mattina e mercoledì scenderà in pista il collaudatore d’eccezione, Casey Stoner; mentre domani e mercoledì sarà il turno dei piloti ufficiali: Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo.

Insieme alla Ducati, in pista ci saranno anche le Honda dei team: Hrc, LCR, Marc VdS; oltre alle Aprilia e le Ducati del Team Aspar e Avintia.

Per la Ducati non ci dovrebbero essere grandi novità da provare, forse vedremo il nuovo cupolino e poco più.

Si tratta della prima prova sulla Ducati per Casey Stoner dai test della Malesia di fine gennaio; e la priva volta per tutti i piloti di provare il nuovo layout della pista di Barcellona, dopo la tragica scomparsa di Luis Salom lo scorso anno.

Proprio sul cambiamento del Layout questa mattina il pilota australiano ha twittato, sostenendo che il cambiamento ha rovinato uno dei circuiti più belli del mondo: “Questa è la nuova configurazione di uno dei miglior circuiti al mondo. Il circuito di Catalogna ora usa il layout della F1 in curva 10, pollice verso”

In particolare il bi campione del mondo si schiera contro i cambiamenti in curva 10, sostenendo di non riuscire a capire il perché della modifica: “Io non sto parlando solo della curva dove è tragicamente morto Luis Salom, ma la curva 10 in fondo al rettilineo. Qualcuno che me lo spieghi?”

Questo argomento fu di discussione anche lo scorso anno. La commissione gara spiegò che dovendo utilizzare la chicane, le barriere di protezione avrebbero accorciato la via di fuga della curva 10, quindi furono costretti a far passare i piloti dalla curva più interna e lenta. Modifica che è rimasta anche nel nuovo Layout che vede l’utilizzo di una chicane posta qualche metro prima rispetto a quella della Formula1.

MotoGP Test Ducati Barcellona: Stoner critica il nuovo layout del circuito
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP Gp Austria: Sunday Guide, statistiche pre-evento

E’ la prima volta che tra i primi quattro posti in griglia ci sono tre Ducati, per la precisione Dovizioso, Lorenzo e Petrucci.
Condividi su WhatsApp Marc Marquez si è qualificato in pole position per la seconda volta consecutiva al GP d’Austria. Il