MotoGP Le Mans: Pedrosa, “Dobbiamo provare ad essere aggressivi nei primi giri”

Lo spagnolo del HRC partirà dalla 13esima casella, ma il passo è buono

MotoGP Le Mans: Pedrosa, “Dobbiamo provare ad essere aggressivi nei primi giri”MotoGP Le Mans: Pedrosa, “Dobbiamo provare ad essere aggressivi nei primi giri”

Gp Le Mans MotoGP Honda Repsol Qualifiche- Un fine settimana da dimenticare, finora, per Dani Pedrosa. Il pilota Hrc, infatti, dopo aver mancato l’accesso diretto in Q2, non è riuscito a passare la tagliola della Q1. Domani, per il Gran Premio di Francia sul circuito Bugatti di Le Mans, partirà dalla 13esima casella. Per lo spagnolo qualche problema tecnico durante la Fp3, mentre in qualifica è riuscito ad essere veloce ma non abbastanza da passare il turno. Il #26 rimane però fiducioso, le FP4 sono andate bene e ha messo in mostra un ottimo passo; la cosa importante domani sarà riuscire a partire forte e mettere in mostra l’aggressività che è stato capace di tirare fuori nelle ultime due gare.

Queste le parole di Dani Pedrosa: “Questo fine settimana è stato abbastanza difficile in generale, a causa del tempo che ci ha fatto lottare con la temperatura dei pneumatici. Questa mattina durante la FP3 abbiamo avuto alcuni piccoli problemi con la moto che significava che non potevo migliorare il mio giro e andare direttamente nella Q2. La sessione della FP4 è andata abbastanza bene; abbiamo dimostrato di avere un buon passo e questa è la parte positiva di oggi. E’ stato allo stesso modo nel Q1; Siamo stati veloci ma purtroppo non è bastato per passare. Comunque, ora dobbiamo pensare a domani. Dobbiamo essere molto concentrati all’inizio e nella prima chicane, e dobbiamo anche provare ad essere abbastanza aggressivi nei primi giri per recuperare le posizioni. Proveremo il nostro meglio e vediamo dove finiremo “.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati