MotoGP Le Mans: Michelin, confermata la 070, contrari Lorenzo, Dovizioso e Vinales

Dal Mugello e sino al termine della stagione i piloti avranno la nuova gomma anteriore

MotoGP Le Mans: Michelin, confermata la 070, contrari Lorenzo, Dovizioso e VinalesMotoGP Le Mans: Michelin, confermata la 070, contrari Lorenzo, Dovizioso e Vinales

Michelin Le Mans – La safety commission riunitasi a Le Mans e chiamata a votare che gomma anteriore utilizzare, ha votato a larga maggioranza la 070, la nuova gomma di derivazione 2016, ma con carcassa più dura. Gli unici contrari e soprattutto contrariati sono stati i Ducatisti Jorge Lorenzo e Andrea Dovizioso e lo spagnolo della Yamaha Maverick Vinales.

Quella che era anche stata chiamata la gomma della discordia, o la gomma “Rossi” (anche se in realtà era stata chiesta anche da Iannone) sarà portata al Mugello e fino al resto della stagione. Ecco a tal proposito le parole di Loris Capirossi (Consulente alla sicurezza) e Piero Taramasso, di Michelin MotorSport (da noi intervistato di recente e che potete ascoltare cliccando qui).

“Nei test di Jerez sono state provate la 070 e la 06 e alla fine i piloti hanno scelto la 070. C’è stata una votazione e la maggioranza ha scelto la nuova gomma anteriore – ha detto Loris Capirossi – La gomma sarà utilizzata dal Mugello e fino alla fine della stagione.”

“Non è una questione di sicurezza, ma di cosa vogliono i piloti. La 070 è una gomma un pò più “Race”, piace a chi frena più forte – ha detto Piero Taramasso – A Sepang era stata scelta la 06 ed eravamo andati un pò fuoristrada perchè le moto non erano ancora a posto e c’erano stati dei passaggi di piloti ad altre marche, come Iannone in Suzuki e Lorenzo in Ducati. Ormai è stata scelta la 070, che per noi è molto simile alla 06, ma che su certi circuiti fa una grande differenza e su altri no. La gomma rimarrà questa dal Mugello al termine della stagione e non ci saranno modifiche strutturali, se non di mescola.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati